Archivio categoria: ‘Finanziamenti UE’

PC Interreg Marittimo: eventi territoriali IV Avviso

Marittimo-700x335

Tra marzo e aprile 2019 si terranno gli eventi di presentazione del IV Avviso del Programma di Cooperazione transfrontaliera Interreg Italia-Francia “Marittimo” 2014-2020. In Sardegna l’evento territoriale si terrà a Cagliari il 26 marzo all’Hotel Regina Margherita. segue »

IV Avviso Interreg Marittimo: consultazione online

Marittimo-700x335

Il quarto Avviso del Programma Italia-Francia Marittimo sarà aperto entro aprile 2019. Fino al 28 dicembre 2018 è possibile per tutti gli stakeholder (le aziende, gli enti pubblici, le associazioni, le università o i privati cittadini) partecipare a una consultazione online per meglio definire gli esempi di intervento da presentare.  segue »

Interreg ATM for SMEs. Ultime novità

csm_atmforsmes_549a4dac3b

Scopri le ultime novità sul progetto “ATM for SMEs”, finanziato dal Programma Interreg Europe, con l’obiettivo di individuare soluzioni alle difficoltà di accesso al credito e all’esclusione finanziaria che costituiscono di fatto un serio ostacolo alla creazione di impresa. Il Centro Regionale di Programmazione della Regione Autonoma della Sardegna partecipa al progetto insieme ad altri 9 partner di 8 diversi Paesi europei.   segue »

Progetto ATM for SMEs: stato dell’arte

csm_atmforsmes_549a4dac3b

Il progetto “ATM for SMEs”, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, ha l’obiettivo di individuare soluzioni alle difficoltà di accesso al credito e all’esclusione finanziaria che costituiscono di fatto un serio ostacolo alla creazione di impresa. Il Centro Regionale di Programmazione della Regione Autonoma della Sardegna è partner del progetto insieme ad altri 9 partner di 8 diversi Paesi europei.  segue »

Progetto SheepToShip

logo_orizzontale

Giovedì 27 settembre presso l’Area della Ricerca del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) di Sassari, verranno presentati i risultati dei primi due anni di attività del progetto europeo SheepToShip LIFE, che punta a individuare i punti critici ambientali della filiera produttiva ovina sarda, mettere a punto un piano di intervento e sperimentarlo in aziende modello, convogliare le strategie sviluppate in un piano di azione ambientale regionale che garantisca una diminuzione pari al 20% delle emissioni di gas serra in dieci anni. Presenzia all’incontro Angelo Salsi, Capo Unità LIFE e CIP-Eco-innovazione della Commissione Europea. segue »