Europa per i cittadini: nuovi bandi

EAC_Logo

L’obiettivo del Programma Europa per i cittadini è di contribuire alla comprensione da parte dei cittadini dell’UE, della sua storia e diversità e di promuovere la cittadinanza europea e migliorare le condizioni per la partecipazione civica e democratica a livello dell’UE. E’ possibile presentare le richieste di sovvenzione per i bandi 2018. 

L’invito riguarda i seguenti filoni del programma:

Strand 1. Memoria europea (scadenza 1 marzo 2018), che finanzia i progetti di memoria sui seguenti temi:

1918. La fine della prima guerra mondiale: l’ascesa degli Stati nazionali e l’incapacità di creare una cooperazione europea e una coesistenza pacifica
1938/1939. Inizio della seconda guerra mondiale
1948. Inizio della Guerra Fredda
1948. Il Congresso dell’Aia e l’integrazione dell’Europa
1968. Protesta e movimenti per i diritti civili, invasione in Cecoslovacchia, proteste studentesche e campagna antisemita in Polonia

Strand 2: impegno democratico e partecipazione civica, progetti di finanziamento a
Gemellaggio di città (1 marzo 2018 e 3 settembre 2018)
Reti di città (1 ° marzo 2018 e 3 settembre 2018)
Progetti della società civile (1 ° marzo 2018 e 3 settembre 2018)

Per ulteriori info:
Punto di Contatto Nazionale di Europa per i cittadini
Sito istituzionale del Programma
Guida al Programma per il 2018

 

 

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.