Concorso: “Alla scoperta delle opere (in)compiute nella tua città”

Cattura

Il concorso Alla scoperta delle opere (in)compiute nella tua città, promosso da Transparency International Italia ha come obiettivo ultimo la realizzazione di foto o video sul tema della trasparenza nell’utilizzo dei fondi europei nelle città di Cagliari e Palermo. Il materiale prodotto dovrà raccontare un’opera pubblica costruita a Palermo (o per la Città di Palermo), a Cagliari (o per la Città di Cagliari) con investimenti dell’Unione Europea. Il messaggio potrà essere sia positivo che negativo, potrà raccontare buone pratiche di trasparenza oppure prendere in considerazione illeciti e malfunzionamenti. 

Chi può partecipare?

Si può competere in due diverse categorie.

1) concorso foto per tutti i cittadini: non importa l’età, il sesso o la professione, conta solo la volontà di essere cittadini attenti (con un pizzico di doti artistiche, che sicuramente aiutano).

2) concorso video per tutti gli studenti che frequentano le scuole superiori oppure studenti universitari con meno di 26 anni. Per gli studenti con più di 26 anni, non ci sono problemi: potete partecipare nella categoria “cittadini”.

Per entrambe le categorie è possibile la partecipazione in gruppo.

Parametri

Per la categoria “cittadini” è possibile presentare una o più fotografie, fino a un massimo di 5 per partecipante.

Per la categoria “studenti”, i video dovranno essere realizzati con una lunghezza massima di 5 minuti.

Modalità di partecipazione

Inviare la\e fotografia\e o il video con link WeTransfer all’indirizzo contest@transpaency.it indicando nell’oggetto “Concorso ALOCA – (città di riferimento)”. Nel corpo della mail, basterà specificare per quale città state partecipando e per quale categoria, una breve descrizione dell’opera, il nome del partecipante, con mail di riferimento e numero di telefono. Nel caso di un gruppo, basterà segnalare il referente.

Termine per la presentazione

03 giugno 2018. I lavori saranno valutati da una giuria composta da due rappresentanti di Transparency International Italia che giudicheranno secondo i seguenti criteri: attinenza al tema, originalità e impatto sociale. I vincitori saranno resi noti entro luglio 2018.

Premio

500 euro da assegnare al vincitore della categoria (significa che ci sono 500 euro per la categoria “cittadini” e altri 500 per quella “studenti”). Nel caso di gruppi, sarà considerato vincitore il referente.

Qualche suggerimento utile

Sul sito di Opencoesione potete trovare le opere finanziate da fondi europei. Non è necessario che siano finanziate totalmente da fondi comunitari, ma è sufficiente che siano finanziate anche solo in parte.


Scarica il regolamento
Cagliari

Palermo

Il concorso è una delle azioni previste all’interno del progetto “Active Local Citizens for an Accountable Europe” che Transparency International Italia porta avanti insieme al capitolo ungherese dell’ONG leader nel mondo per il contrasto alla corruzione e all’associazione romena Expert Forum. Gli obiettivi del progetto sono la promozione dei valori dell’Unione Europea e la partecipazione attiva dei cittadini attraverso il monitoraggio dei fondi EU.

NOTIZIA RIPRESA DAL SITO DI TRANSPARENCY INTERNATIONAL ITALIA.

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.