#euinmyregion premia Sa Manifattura

image

Un nuovo hub culturale sardo, promotore dell’incontro tra persone e della creazione collettiva. È il progetto “Fabbrica della creatività” realizzato grazie all’alleanza tra Regione Sardegna e Unione Europea attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), che porta a Cagliari un’iniziativa con cui ispirare e coinvolgere la comunità locale e turistica. 

Nel mese di novembre la Sardegna è al centro de “L’Europa nella mia regione”, campagna che vuole valorizzare progetti e iniziative locali sostenute e sviluppate dai fondi europei.

La “Fabbrica della creatività” nasce con l’obiettivo di raccogliere le eccellenze artistiche a livello regionale,nazionale e internazionale, per rispondere al meglio alle esigenze produttive di oggi. Il modello proposto è fondato sull’esperienza diretta, per cui il pubblico non rimane spettatore ma diventa partecipante attivo dell’innovazione.

Il progetto prende forma all’interno della ex Manifattura Tabacchi, edificio storico di Cagliari recuperato grazie ai fondi europei a partire dalla programmazione 2007-13. In origine edificio religioso, trasformato nel Settecento in fabbrica del tabacco, l’ex-Manifattura Tabacchi è destinata a confermarsi come centro di scambi e innovazione, laboratorio didattico e progettuale, nonché luogo di riferimento per l’area metropolitana e per il turismo.

Nell’ambito dell’iniziativa, la Manifattura ospiterà un Innovation Lab, in cui sperimentare nuove tecnologie con l’obiettivo di fornire strumenti a utenti e imprese. Qui l’innovazione avviene attraverso la cooperazione tra cittadini, ricercatori e progettisti, uniti per innescare una crescita che vada al di là delle consuete strategie imprenditoriali.

“L’Europa nella mia regione” oggi punta i riflettori sulla Manifattura di Cagliari non solo per valorizzare i progressi realizzati sul territorio agli occhi dei cittadini, ma anche per promuovere in chiave turistica la terra sarda, pervasa di storia, cultura e innovazione.

Tratto distintivo della campagna, che interessa tutta la regione, sarà il totem interattivo, collocato a Cagliari a presso la Manifattura, che permetterà a cittadini e turisti di immortalare e condividere, anche sui social, la propria visita allo spazio creativo. Inoltre la campagna integrata prevede cartellonistica nell’area cagliaritana e non solo e un’azione di promozione digitale e sui social media.

L’investimento totale del progetto ammonta a 10.400.000 euro, di cui 9.660.000 provengono dai fondi europei – Programma Operativo del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale della Regione Sardegna.

Per maggiori informazioni:

DG Regio: sito campagne regionali

NOTIZIA TRATTA DAL SITO DELLA RAPPRESENTANZA IN ITALIA DELLA COMMISSIONE EUROPEA

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.