Lo Sportello a Sinnova 2016

sinnova-cagliari-2016

Europe Direct Regione Sardegna partecipa con un proprio stand alla quarta edizione di Sinnova il 6 e 7 ottobre, annuale appuntamento dell’ecosistema sardo dell’innovazione organizzato da Sardegna Ricerche con la collaborazione dell’Assessorato regionale della Programmazione, Bilancio, Credito e Assetto del Territorio. 

Sardinia, land of innovation: sarà questo il tema di SINNOVA 2016, che si terrà nell’Ex Manifattura Tabacchi di Cagliari giovedì 6 e venerdì 7 ottobre.

Per questa quarta edizione SINNOVA apre una finestra sul mondo a testimonianza di come la Sardegna sia diventata attrattiva anche per le imprese internazionali e di come le imprese sarde competano in un mercato globale. Significativa la presenza di alcuni tra i principali colossi dell’industria digitale mondiale che hanno deciso di investire nell’Isola: Huawei, Microsoft, Accenture e Amazon Web Services. Saranno presenti inoltre circa 50 tra imprese e operatori stranieri ospiti del Forum per l’internazionalizzazione del settore ICT, organizzato dall’Assessorato regionale dell’Industria, SFIRS e ICE – Agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane, con l’obiettivo di avviare rapporti commerciali con le imprese sarde.

Le protagoniste del Salone saranno proprio le imprese isolane, quest’anno 133 provenienti da vari settori come ICT, Energia, Turismo e beni culturali e ambientali, Agrifood e Biomedicina. A SINNOVA 2016 le imprese avranno l’opportunità di incontrarsi e avviare nuove collaborazioni.

Ma SINNOVA non è solo vetrina: è anche conferenze, tavole rotonde, workshop ed eventi per fare il punto sull’innovazione in Sardegna. Al centro ci saranno le politiche europee e regionali per l’innovazione tecnologica e per la crescita delle nuove imprese. E poi digital transformation, droni, mobilità sostenibile, fintech, internet of things, digital fabrication e altri argomenti di frontiera.

Scarica il programma dell’evento

Sito di Sinnova 2016

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.