Concorso “#IES: Io, l’Europa e lo Sport” per scuole superiori

euroscolabanner2.jfif

Sei uno studente delle scuole superiori? Vuoi vincere un viaggio a Strasburgo? Partecipa al concorso “#IES: Io, l’Europa e lo Sport” realizzando un breve video di massimo tre minuti sul tema Europa e sport. Scadenza 12 gennaio 2016. Possono partecipare le classi dei 17 comuni compresi in Cagliari Città Metropolitana. 

Nell’ambito delle iniziative in programma per “Cagliari Città Europea dello Sport 2017”, è indetto un concorso “#IES: Io, l’Europa e lo Sport” per la realizzazione di brevi video su Europa e Sport. Il progetto è destinato alle scuole superiori di Cagliari e degli altri  16 comuni (Assemini, Capoterra, Decimomannu, Elmas, Maracalagonis, Monserrato, Pula, Quartu Sant’Elena, Quartucciu, Sarroch, Sestu, Selargius, Settimo San Pietro, Sinnai, Uta e Villa San Pietro) della Città Metropolitana. La scadenza per la presentazione dei lavori è fissata per giovedì 12 gennaio 2017.Per partecipare al concorso, ogni classe (una per ogni scuola) deve realizzare un video – di durata non superiore a 3 minuti – attinente all’Europa e allo Sport, dal titolo “Io, l’Europa e lo Sport”. Il filmato può essere realizzato con Vine, caricato su You Tube, oppure inviato con Wetransfer dandone comunicazione all’indirizzo di posta elettronica epitalia@ep.europa.eu , oggetto: #IES Cagliari.

Ogni lavoro dovrà contenere il riferimento ad almeno una attività sportiva, all’Europa e al Parlamento europeo, all’hashtag #IES. Tutte le iniziative  saranno pubblicate sulle pagine istituzionali, web e dei social media dell’Ufficio d’informazione del Parlamento europeo in Italia che, in collaborazione con  l’Europe Direct Regione Sardegna, ha promosso il concorso.

Una giuria composta da eurodeputati, un rappresentante dello Europe Direct Regione Sardegna e dell’Ufficio d’informazione del Parlamento europeo in Italia, selezionerà il migliore video sulla base della creatività, dell’innovazione e dell’emozione trasmessa.

La classe vincitrice avrà diritto di partecipare al programma Euroscola del Parlamento Europeo a Strasburgo che consiste in una simulazione di una seduta plenaria con studenti provenienti da tutti i paesi UE. Per aderire al Programma Euroscola lo studente deve aver compiuto i 16 anni di età.

Il Parlamento europeo, nel contesto del progetto Euroscola, concede un rimborso (ex post) per 12 alunni e 1 docente di 326,81 euro a persona. Questa cifra copre le spese di viaggio e pernottamento a Strasburgo realmente sostenute.

I partecipanti hanno l’obbligo di compilare e inoltrare la modulistica scaricabile attraverso il link più sotto indicato.

Per maggiori informazioni: Europe Direct Regione Sardegna – 070 6064743 – europedirect@regione.sardegna.it
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.