Fondo europeo per la pesca 2014/2020, al via le domande

FEAMP-2014-2020-e1476363940685

Pubblicati dall’Assessorato dell’Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale – Direzione Generale dell’Agricoltura e Riforma Agro-pastorale – Servizio Pesca e Acquacoltura. gli avvisi relativi alle seguenti misure a regia del Fondo europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca 2014/2020 di competenza regionale. La scadenza degli avvisi è prevista per il 29 dicembre 2017.

Nello specifico le priorità:

priorità 1 “Promuovere una pesca sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse, innovativa, competitiva e basata sulle conoscenze”
misura: 1.26 – innovazione – art. 26
misura: 1.29 – promozione del capitale umano, creazione di posti di lavoro e del dialogo sociale – art. 29
misura: 1.30 – diversificazione e nuove forme di reddito – art. 30
misura: 1.42 – valore aggiunto, qualità dei prodotti e utilizzo delle catture indesiderate – art. 42
misura 1.44 – pesca nelle acque interne e fauna e flora nelle acque interne – innovazione, art. 44
misura 1.44 – pesca nelle acque interne e fauna e flora nelle acque interne – promozione del capitale umano, creazione di posti di lavoro e del dialogo sociale – art. 44, par. 1 lett. a)
- misura 1.44 – pesca nelle acque interne e fauna e flora nelle acque interne – Diversificazione e nuove forme di reddito – art. 44
- misura 1.44 – pesca nelle acque interne e fauna e flora nelle acque interne – valore aggiunto, qualità dei prodotti e utilizzo delle catture indesiderate – art. 44, par. 1 lett. e)

priorità 2 “Favorire un’acquacoltura sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse, innovativa, competitiva e basata sulle conoscenze”
misura: 2.47 – Innovazione – art. 47
misura 2.48, par. 1, lett. a), b), c), d), f), h) – art. 48 – Investimenti produttivi destinati all’acquacoltura
misura 2.48, par. 1, lett. e), i), j) – art. 48 – Investimenti produttivi destinati all’acquacoltura
misura 2.48 par. 1, lett. k) – art. 48 – Investimenti produttivi destinati all’acquacoltura
misura: 2.56 – misure relative alla salute e al benessere degli animali – art. 56, par. 1, lett. f)

priorità 5 “Favorire la commercializzazione e la trasformazione”
misura: 5.68 –misure a favore della commercializzazione – art. 68
misura: 5.69 – Trasformazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura – art. 69 .

Per ulteriori informazioni:

La documentazione relativa agli avvisi

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.