Il Bacaredda Atzeni vince il concorso IES

17106_650_320_dy_Premio_IES_miglior_spot_e_degli_studenti_del_Bacaredda

Nell’ambito delle iniziative in programma per “Cagliari Città Europea dello Sport 2017”, l’Ufficio in Italia del Parlamento Europeo ha indetto il concorso “#IES: Io, l’Europa e lo Sport” per la realizzazione di brevi video capaci di trasmettere i valori dell’Europa e dello sport. Il video dell’Istituto Bacaredda Atzeni è risultato vincitore tra quelli presentati dalle scuole comprese nell’area di Cagliari Città Metropolitana.

Nell’ambito delle iniziative promosse dall’Ufficio d’informazione in Italia del Parlamento europeo nel 2017 e volte a coinvolgere i giovani, rientra anche #IES: Io, l’Europa e lo Sport. L’attività è indirizzata agli studenti delle scuole secondarie superiori, per premiare la loro creatività e capacità di trasmettere i valori dell’Europa e dello sport.

Hanno partecipato al progetto le scuole superiori delle città designate “Città dello Sport” per l’anno 2017: Aosta, Cagliari, Pesaro e Vicenza.

Attraverso cortometraggi di circa tre minuti, le classi partecipanti hanno raccontato i valori dello sport e  dell’Europa, inserendoli nel proprio contesto personale e didattico.

Il video del Bacaredda Atzeni è stato realizzato da Maria Ida Pili, Clara Corona, Michelle Verdoliva, Adnana Dana Trusca, Lucrezia Pinna, Nicole Melis, Matteo Vaccargiu, Giovanni Anedda, Simone Perra, Mattia Fadda, Giovanni Fadda ed Edoardo Stara, studenti dell’Istituto Bacaredda Atzeni di Cagliari, sotto la guida della Prof.ssa Elisabeth Piras.

Il premio per i vincitori consiste nella partecipazione di una rappresentanza di 24 studenti dell’Istituto a “Euroscola 2017”, che prevede la simulazione di una seduta plenaria con studenti provenienti dai vari paesi dell’Unione europea, in programma il prossimo 30 marzo a Strasburgo.

Guarda il video dell’Istituto Bacaredda Atzeni

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.