Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


E-government
InformatizzazioneAgenda digitale Trecentomila euro verranno utilizzati per completare il progetto di digitalizzazione della centrale unica degli acquisti. Altri 500mila euro sono destinati a completare il supporto alla digitalizzazione del processo civile e penale. Viene riavviato, inoltre, un progetto pilota, con un finanziamento di 800mila euro, per il recupero e la digitalizzazione della documentazione esistente nelle ex colonie penali: Asinara, Tramariglio e Castiadas.
informaticaInnovazione: Regione, piano servizi e-government a Enti locali, cittadini e imprese Il Piano dei servizi di e-government - i cui criteri e modalità di erogazione dei servizi sono stati definiti stamane - è strettamente legato al progetto Comunas che, già da tempo, funziona come strumento di supporto agli Enti locali nell’ambito dell’innovazione tecnologica della macchina amministrativa regionale tanto da essersi qualificato, due anni fa, come uno dei migliori a livello nazionale.
smau liori suapSmau, Regione premiata per Sportello unico attività produttive (Suap) "Un riconoscimento nazionale molto importante che dà soddisfazione all’azione dell’Assessorato e dovrà guidarci nelle prossime scelte, anche in merito al nuovo ciclo di programmazione comunitaria", ha detto l’assessore dell’Industria, Antonello Liori.
assessorato Affari generaliAl via il progetto Borsa Giunta digitale. Eliminazione 500mila fogli carta ogni anno "In tempi di spending review - ha sottolineato l’assessore degli Affari Generali, personale e riforme della Regione, Mario Floris - la Sardegna continua a giocare d’anticipo, come già fatto con altre iniziative di razionalizzazione della spesa, di riduzione degli sprechi e di tagli dei costi dell’apparato politico e amministrativo. A ciò, si aggiunge un ulteriore aspetto non trascurabile ovvero l'ecosostenibilità e il risparmio energetico collegati al progetto".
Palazzo della RegioneTrasparenza: nuovo servizio della Regione Sardegna Si sta attualmente procedendo alla raccolta ed alla sistematizzazione dei dati e delle informazioni mancanti, sia dal punto di vista del formato, che deve essere per la maggior parte dei documenti da pubblicare in modalità "open data", che dal punto di vista della aggregazione delle diverse informazioni in quanto prodotte dalle diverse strutture dell’amministrazione.
Conferenza stampa E_DEMOCRACYE-Democracy, la Regione dà voce ai cittadini La conferenza stampa di presentazione dell'evento.
presidente CappellacciE-Democracy, la Regione dà voce ai cittadini "I cittadini - spiega il Presidente - potranno informarsi, leggere testi di approfondimento, consultare la normativa, firmare una petizione per sostenere idee e progetti, discutere e interagire con gli altri utenti. Chiederemo inoltre ai sardi di pronunciarsi attraverso questionari che saranno utilizzati in sede europea per rinforzare le iniziative dell’amministrazione regionale. I primi temi sui quali si aprirà il confronto sul sito curato da Sardegna.it saranno quelli relativi alla Zona Franca e della Flotta sarda.
1-10 di 77

ricerca avanzata