Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Politiche dei trasporti

Cagliari Stazione marittima

Gli strumenti di pianificazione e programmazione necessari a definire il quadro strategico del sistema trasporti in Sardegna.

  • Mobilità elettrica, al via la prima fase del bando per 600 colonnine di ricarica in 28 comuni. Pigliaru e Piras: investiamo sullo sviluppo sostenibile

    Mobilità elettrica, ci siamo. È tutto pronto per il bando regionale che riguarda l’installazione di 600 colonnine di ricarica per auto elettrica in 28 Comuni, come stabilito dall’Accordo di Programma firmato nel febbraio scorso dalla Regione con i Sindaci della Città Metropolitana di Cagliari, della Rete Metropolitana del Nord Sardegna, di Nuoro, Oristano e Olbia.
  • AirItaly. Tavolo di crisi al Mise. Pigliaru e Careddu: "Dal piano industriale garanzie per crescita in Sardegna"

    Lo ha detto il presidente della Regione Francesco Pigliaru questo pomeriggio al Mise, intervenendo alla riunione del tavolo di crisi su Air Italy richiesto al Governo dalla Regione e al quale hanno preso parte i vertici di Air Italy e le rappresentanze sindacali. Per il Ministero hanno partecipato il vice-capo di gabinetto Girgis Sorial e il responsabile Unità di crisi Giampietro Castano.
  • Trasporti, continuità territoriale: conferenza dei servizi approva documento definitivo

    Le caratteristiche principali del nuovo sistema saranno: un aumento significativo di frequenze e posti offerti sulle rotte da e per l'Isola, tenendo conto dell'andamento storico della domanda dei volumi di traffico registrati nei periodi di picco e del fenomeno della stagionalità; la differenziazione delle tariffe tra residenti e non residenti alle quali si applicherà, sia nel periodo estivo (come avviene attualmente), sia in quello invernale, un tetto massimo non superabile del doppio e del triplo; tariffe per i residenti invariate; aeroporti delle rotte essenziali individuati in Fiumicino e Linate.
  • Air Italy, trasferimento personale: Pigliaru e Careddu: "Risposte insoddisfacenti. Si apra tavolo ministeriale"

    "A fronte dell'annunciata prospettiva di sviluppo della compagnia, ​e alla riaffermata centralità di Olbia in questo processo, ciò che dobbiamo constatare oggi è un fatto di segno opposto e del tutto negativo: ​una riduzione del 16% della forza lavoro localizzata in Sardegna. Saremo rassicurati ​solo ​quando ​avremo in mano un piano industriale che preveda credibilmente ​un incisivo aumento della forza lavoro ​di Olbia trainata dallo sviluppo della compagnia. Questo è ciò che ci aspettiamo e per essere certi che la crescita del vettore favorisca quella di Olbia e non il suo ridimensionamento - dice Francesco Pigliaru -, ​​confermiamo e rinnoviamo il forte impegno che abbiamo speso in questi anni per arrivare a una soluzione positiva della grave crisi nella quale versava Meridiana".
  • Trasporti, incontro ministro Toninelli. Pigliaru e Careddu: avanti con bando continuità territoriale

    “È stato un incontro proficuo e operativo”, ha detto il presidente della Regione Francesco Pigliaru al termine dell’incontro che si è tenuto oggi al Mit con il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli. “Al ministro Toninelli abbiamo fatto presente la necessità di superare le incertezze sulla continuità territoriale e farlo in fretta. Bisogna procedere immediatamente con il varo del nuovo bando e la proroga dell’attuale regime di oneri di servizio. Tutti punti che hanno trovato ascolto e condivisione da parte del Ministro - ha sottolineato Francesco Pigliaru - e già domani si terrà il tavolo tecnico per definire ogni dettaglio”.
1-10 di 208