Vai al contenuto della pagina

Territorio

L’evoluzione del morbo della Peste Suina Africana e del corrispondente intervento delle strutture regionali coinvolte nella lotta, sarà monitorabile attraverso una mappa interattiva che consentirà di visualizzare, nel territorio regionale, i dati relativi ai focolai, differenziati in relazione ai domestici e ai selvatici, e agli abbattimenti eseguiti, per quanto concerne i domestici, nelle aziende.

I dati riportati sono aggiornati trimestralmente e si riferiscono al periodo compreso tra gennaio e giugno 2017.