Vai al contenuto della pagina
LA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN SARDEGNA

Forma, durata del periodo formativo e contenuto del contratto

Flussio, lavorazione di un cestino di asfodelo
Tipologia:
Qualifica e Diploma Professionale, Diploma SSS e Certificato IFTS
Destinatari:
Imprese
Passo:
2 - Stipulare un contratto di Apprendistato
Il contratto di assunzione in apprendistato deve essere stipulato in forma scritta ai fini della prova e sottoscritto dal datore di lavoro e dall’apprendista. (Art. 42, comma 1 del D.Lgs n. 81/2015)

La durata del periodo formativo del contratto di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore non può essere superiore a:

a) tre anni per il conseguimento della qualifica di istruzione e formazione professionale;
b) quattro anni per il conseguimento del diploma di istruzione e formazione professionale;
c) quattro anni per il conseguimento del diploma di istruzione secondaria superiore;
d) due anni per la frequenza del corso annuale integrativo per l'ammissione all'esame di Stato di cui all'art. 6, comma 5, del Decreto del presidente della Repubblica n. 87/2010;
e) un anno per il conseguimento del diploma di istruzione e formazione professionale per coloro che sono in possesso della qualifica di istruzione e formazione professionale;
f) un anno per il conseguimento del certificato di specializzazione tecnica superiore.

La durata del contratto di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore può essere prorogata fino ad un anno, per iscritto e previo aggiornamento del Piano Formativo Individuale, nei seguenti casi:

1) nel caso in cui l'apprendista abbia concluso positivamente i percorsi di qualifica o diploma professionale, per il consolidamento e l'acquisizione di ulteriori competenze tecnico-professionali e specialistiche, utili anche ai fini dell'acquisizione del certificato di specializzazione tecnica superiore o del diploma di istruzione professionale previa frequenza del corso annuale integrativo di cui all'articolo 15, comma 6, del D. Lgs. n. 226/2006;

2) nel caso in cui l'apprendista, al termine dei percorsi formativi, non abbia conseguito la qualifica, il diploma, il certificato di specializzazione tecnica superiore o il diploma di istruzione professionale.

Il contratto deve contenere:
1) l'attività lavorativa (prestazione) oggetto del contratto;
2) la durata del periodo di prova (secondo le previsioni della contrattazione collettiva) e del periodo di formazione in apprendistato, nell'ambito dei limiti massimo e minimo fissati dalla legge e dalla contrattazione collettiva;
3) il livello di inquadramento iniziale, intermedio e finale;
4) il titolo di qualifica o di diploma che potrà essere acquisito al termine del rapporto e la relativa qualifica contrattuale.