Vai al contenuto della pagina
LA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN SARDEGNA

Cos'è l'apprendistato professionalizzante e quali sono i suoi vantaggi

Lollove, cortes apertas fabbro
Tipologia:
Professionalizzante
Destinatari:
Giovani
Passo:
1 - L'apprendistato e i suoi vantaggi
L'apprendistato è un contratto di lavoro a contenuto formativo, rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 (o 17 anni se in possesso di una qualifica professionale conseguita ai sensi del D.Lgs n. 226/2005) e i 29 anni (sino al giorno precedente il compimento del trentesimo anno).

Si chiama “contratto formativo” perché all’esperienza lavorativa si alternano momenti di formazione che possono svolgersi sia all’interno dell’impresa sia all’esterno, presso strutture formative specializzate. Questo speciale contratto di lavoro permette di acquisire una professionalità specifica, ossia imparare un mestiere, diventare un tecnico specializzato o di avviarsi alla carriera di quadro o manager aziendale.

L’apprendistato è un contratto a tempo indeterminato, che può essere stipulato da tutti i datori di lavoro appartenenti a tutti i settori di attività pubblici o privati

Agli apprendisti sono riconosciute tutte le tutele (salariali, previdenziali etc.) di cui godono gli altri lavoratori dipendenti.

La retribuzione dell'apprendista è stabilita dalla contrattazione collettiva, con riferimento alla tipologia di contratto di apprendistato, alla qualifica da conseguire, al livello di inquadramento. Essa è determinata con riferimento alla normale retribuzione dei lavoratori qualificati di pari livello ed è progressiva (in genere si parte dal 60% sino ad arrivare al 100% della retribuzione dei lavoratori qualificati di pari livello).