Vai al contenuto della pagina
LA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN SARDEGNA

Forma, durata del periodo formativo e contenuto del contratto

Lollove, cortes apertas fabbro
Tipologia:
Professionalizzante
Destinatari:
Imprese
Passo:
2 - Stipulare un contratto di Apprendistato
Il contratto di assunzione in apprendistato deve essere stipulato in forma scritta ai fini della prova e sottoscritto dal datore di lavoro e dall’apprendista. (Art. 42, comma 1 del D.Lgs n. 81/2015)

Il contratto deve contenere:
1) l’attività lavorativa (prestazione) oggetto del contratto;
2) la durata del periodo di prova (secondo le previsioni della contrattazione collettiva) e del periodo di formazione in apprendistato, nell’ambito dei limiti massimo e minimo fissati dalla legge e dalla contrattazione collettiva;
3) il livello di inquadramento iniziale, intermedio e finale;
4) la qualifica contrattuale che potrà essere acquisita al termine dell’apprendistato.

A titolo esemplificativo, si allega un modello (.pdf) che può essere utilizzato per la stipula del contratto di apprendistato professionalizzante.

Il periodo di formazione previsto per l’apprendistato professionalizzante ha una durata massima di tre anni; per le professioni artigiane individuate dalla contrattazione collettiva la durata della formazione può arrivare fino a 5 anni. Le durate indicate vanno sempre intese come limite massimo; a seconda delle esperienze professionali già maturate o dei precedenti percorsi formativi, l’impresa può determinare una durata inferiore per il periodo formativo di apprendistato con riferimento a quanto previsto dal contratto collettivo applicato.

E’ previsto anche un limite minimo di durata pari a sei mesi, tranne per le attività che si svolgono in cicli stagionali individuate dalla contrattazione collettiva.