Vai al contenuto della pagina

Attività di formazione per vittime di tratta e grave sfruttamento

Nell'ambito delle iniziative previste nel piano regionale per l'accoglienza dei flussi migratori non programmati 2018, la Regione Sardegna intende rafforzare gli interventi volti ad individuare e assistere le vittime della tratta e realizzare attività di sensibilizzazione sul tema.

Le attività sono volte, inoltre, a supportare operativamente la Congregazione delle Figlie della Carità di San Vincenzo de' Paoli, nella realizzazione delle iniziative legate al progetto "Ellen Joy", presentato dalla Congregazione a valere sull’avviso del Dipartimento per le pari opportunità e della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il finanziamento dei progetti attuativi del Programma unico di emersione, assistenza e integrazione sociale delle vittime di tratta e grave sfruttamento, cui la Regione ha aderito in qualità di partner.

In corso di realizzazione l'organizzazione di un percorso formativo rivolto a tutti gli operatori impegnati in Sardegna nelle attività di soccorso e prima accoglienza di migranti e vittime di tratta ed esteso anche ai professionisti che vogliano approfondire le tematiche inerenti l’inclusione sociale, la relazione d’aiuto e la comunicazione efficace.

La partecipazione ai seminari è gratuita e sarà rilasciato materiale informativo e attestato di partecipazione per ciascun incontro. Sarà possibile aderire anche ai singoli incontri.
Ciascun incontro avrà la durata di 3 ore, dalle 16:00 alle 19:00, secondo il seguente programma:

- giovedì 19 Luglio Cagliari – L’insegnamento della lingua L2 nei contesti di inclusione sociale. Risvolti psicologici e culturali nell'apprendimento della lingua italiana negli adulti immigrati.
- venerdì 14 Settembre Sassari - La comunicazione consapevole nella relazione d’aiuto e la gestione dei conflitti.
- (data da destinarsi) Cagliari - Multiculturalità e inclusione socio-lavorativa. Diversity management: accompagnare le organizzazioni e le imprese verso una nuova valorizzazione delle risorse umane.
- giovedì 4 Ottobre Nuoro - La salute del migrante e il suo progetto di vita. Il corpo che parla e chiede accoglienza e il vissuto della maternità.
- giovedì 25 Ottobre Cagliari - La salute del migrante e il suo progetto di vita. Il corpo che parla e chiede accoglienza e il vissuto della maternità.
- giovedì 9 Novembre Nuoro - Tratta di esseri umani e violenza di genere. Una rete di sportelli ed istituzioni per un intervento integrato.
- giovedì 29 Novembre Sassari - Nuovi flussi migratori ed identificazione delle vittime di tratta. Connessioni fra Tratta ed Asilo – protezione internazionale.

I seminari, rivolti agli operatori coinvolti nell'accoglienza dei migranti, agli insegnanti, educatori, psicologi, assistenti sociali e mediatori culturali, è aperto a un massimo di 40 partecipanti ed è indispensabile comunicare la propria adesione a uno dei seguenti recapiti:
 formazioneelenjoy@gmail.com
cell: +39 349.2905099

Consulta i documenti:
Scarica la locandina del primo incontro [file.pdf]
Programma


  • CONDIVIDI SU: