Vai al contenuto della pagina

Pubblicato il Concorso regionale "Sai di che si TRATTA?"

La tratta e lo sfruttamento di esseri umani costituiscono una grave violazione dei diritti umani che si esplicano attraverso azioni quali il reclutamento, il trasferimento di una persona da un luogo all’altro del pianeta tramite la minaccia, la forza, la coercizione, il rapimento, l’inganno, l’abuso di potere. È un fenomeno che riguarda tutti i Paesi: siano essi paesi di origine, di transito o di destinazione delle vittime. Nel mondo si stima che siano oltre 21 milioni le persone vittime di tratta e grave sfruttamento.

Con l'Avviso la Regione Sardegna intende promuovere un concorso di idee, destinato agli Istituti Secondari di II grado statali o paritari, finalizzato alla creazione di un progetto grafico avente come scopo quello di sensibilizzare, formare e informare i giovani della Sardegna circa il fenomeno della tratta e del grave sfruttamento. Nella costruzione della cultura dell’accoglienza e dell’attenzione verso il prossimo, infatti, la Regione Sardegna riconosce il valore delle giovani generazioni quali soggetti capaci di generare nuove e positive forme di comunicazione e conoscenza, espressioni di ricchezza umana, morale e intellettuale. In tale prospettiva, la scuola è intesa come una fucina di idee e scambio e gli studenti come agenti di conoscenza, confronto e sensibilizzazione sulle tematiche globali.

I progetti grafici, che potranno consistere a titolo esemplificativo in depliant, fumetti, brochure, flyer, saranno sottoposti al giudizio della Commissione di valutazione.

All’Istituto che avrà presentato il progetto che avrà ottenuto il maggior punteggio sarà assegnato un premio di euro 1.000 (mille/00) per lo svolgimento di attività didattiche. La premiazione avverrà il 18 ottobre 2019 a Cagliari nel corso di una manifestazione pubblica organizzata in occasione della Giornata europea contro la tratta di esseri umani.

I soggetti interessati potranno presentare le proposte entro e non oltre il giorno lunedi 15 Aprile 2019.

Consulta la Determinazione di approvazione del Concorso
Consulta l'Avviso
Scarica l'Allegato A

  • CONDIVIDI SU: