Vai al contenuto della pagina

La Regione Sardegna chiede alla Commissione europea attenzione per le Regioni insulari del Mediterraneo

Con una nota a firma del Presidente Solinas, la Regione Sardegna ha presentato formalmente alla Commissaria per la Coesione e riforme, Elisa Ferreira, una nota che esorta la Commissione europea a modulare la politica di coesione sulla base delle specificità territoriali delle regioni insulari.

La nota, che si inserisce in uno schema di lobbying concordato con le autorità di governo delle Regioni Isole Baleari, Corsica e Gozo con cui è in atto un partenariato istituzionale, richiama i risultati del coordinamento tecnico che ha coinvolto le autorità di gestione FESR e FSE delle quattro isole, costituendo un'iniziativa senza precedenti in cui quattro governi regionali appartenenti a quattro diversi Stati membri presentano un documento di posizione comune alla Commissione europea.

Per leggere lo speciale pubblicato su questo portale cliccare qui.

  • CONDIVIDI SU: