Vai al contenuto della pagina

Nuovo Bauhaus Europeo: avviata la fase di progettazione


Il Nuovo Bauhaus Europeo è una piattaforma di collaborazione avviata dalla Commissione europea per favorire per la realizzazione di progetti interdisciplinari che combinino arte, cultura, scienza e la tecnologia dall’altro.

L’iniziativa persegue gli obiettivi del Green Deal europeo ed è in sinergia con la strategia Renovation Wave (Ondata di ristrutturazioni) e con l’Agenda urbana per l’UE.

Il Nuovo Bauhaus Europeo si articola in tre fasi distinte: progettazione collettiva, realizzazione e divulgazione.

La fase di progettazione collettiva, avviata di recente, ha l’obiettivo di identificare un quadro di sostegno dell'iniziativa basato su diversi programmi europei, da cui seguirà un invito a presentare proposte per l’individuazione dei primi progetti pilota per dare attuazione concreta all’iniziativa.

Nella fase di realizzazione, che prenderà avvio nel mese di luglio, i progetti pilota saranno portati ad attuazione, e saranno supportati da reti, piattaforme digitali e altre iniziative di sostegno.

La terza ed ultima fase (divulgazione) sarà avviata nel 2023 e sarà dedicata a consolidare la prima generazione di azioni progettuali e ampliare il numero di destinatari.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata.

  • CONDIVIDI SU: