Vai al contenuto della pagina
Logo Regione Sardegna

SardegnaPatrimonio

Notizie

«Gennaio»
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Primo piano

CoFoE

Prosegue la partecipazione attiva della Regione Autonoma della Sardegna - attraverso l’Ufficio di Bruxelles - alla Conferenza sul Futuro dell’Europa (CoFoE), con la presentazione di una proposta riguardante la definizione di un quadro normativo complessivo finalizzato ad affrontare le sfide e le esigenze specifiche dei territori insulari.

EURegionsWeek21

Per il quarto anno consecutivo, la Regione Sardegna - attraverso l'Ufficio di Bruxelles - guiderà il partenariato delle Regioni insulari periferiche del Mediterraneo in un evento istituzionale inserito nella Settimana Europea delle Regioni e delle Città, la principale iniziativa dedicata alla politica regionale dell’Unione europea organizzata annualmente dal Comitato delle Regioni e dalla Commissione europea.

EURegionsWeek2021

La Regione Sardegna sarà presente per il quarto anno consecutivo nel programma ufficiale della Settimana Europea delle Regioni e delle Città.
Il Comitato delle Regioni e la Commissione europea hanno approvato la proposta elaborata e presentata dall’Ufficio di Bruxelles nel ruolo di capofila di un partenariato interregionale insulare che comprende, oltre alla Sardegna, le Regioni Corsica (Francia), Isole Baleari (Spagna), Gozo (Malta), Isole Ionie e Creta (Grecia).

Loghi RAS + Euroregione pirenei-mediterraneo

Si è svolta oggi la prima riunione tra l’ufficio di Bruxelles della Regione Autonoma della Sardegna e la delegazione dell’Euroregione Pirenei-Mediterraneo, per avviare forme di cooperazione in un ampio ventaglio di aree tematiche di comune interesse che troveranno forma mediante iniziative congiunte, sia sul piano istituzionale nei rapporti con la Commissione UE, sia con azioni rivolte agli attori territoriali.

Foto Assemblea plenaria

In occasione della prossima assemblea plenaria del Comitato delle Regioni, di cui è membro il Presidente della Regione, sarà discusso un emendamento rappresentativo della posizione della Regione sulla cd. "direttiva zolfo", la cui applicazione ha comportato un aumento dei costi dei servizi di trasporto marittimo a carico dei cittadini e delle imprese sarde.