Organismi ospitanti di ricerca
In relazione a questa categoria possono presentare domanda congiunta di finanziamento le università, le istituzioni e gli enti pubblici di ricerca e gli altri enti, operanti nel territorio della Sardegna che, come disciplinato dall'art. 22 della L. 240 del 30 dicembre 2010, possono attivare assegni per lo svolgimento di attività di ricerca.

Per la presente categoria sarà quindi possibile attivare percorsi di rientro esclusivamente attraverso il conferimento di assegni per lo svolgimento di attività di ricerca ai sensi dell'art. 22 della L. 240 del 30 dicembre 2010 e secondo le modalità e le procedure disciplinate dal regolamento dell'organismo. Per la quantificazione dell'importo degli assegni dovrà essere rispettata la normativa di riferimento.

Il finanziamento sarà concesso per una durata di 12 o di 18 mesi, ferma restando la possibilità di attivare assegni di ricerca di durata maggiore con costi interamente a carico dell’organismo ospitante.

Gli organismi ospitanti di ricerca, a pena di esclusione, dovranno contribuire con risorse proprie al finanziamento del costo complessivo annuale lordo derivante dalla contrattualizzazione del candidato, per i mesi ammessi a finanziamento, per una percentuale pari al 30%.

Gli organismi ospitanti di ricerca dovranno dar prova di aver rispettato, a pena di revoca del finanziamento, le disposizioni previste dalla normativa di riferimento per la selezione dei candidati per il conferimento di assegni di ricerca.
Per il dettaglio di tutti i requisiti previsti si rimanda all'Avviso Pubblico 2013 Percorsi di Rientro.

Modalità di presentazione delle domande

La domanda congiunta di finanziamento dovrà essere inviata a partire dalle ore 10:00 del 20.01.2014 ed entro la giornata del 28.02.2014.

La domanda congiunta dovrà, a pena di esclusione:
- essere compilata in ogni sua parte secondo l'apposito modello allegato all' Avviso (Allegato C);
- essere sottoscritta in originale dal referente dell’organismo ospitante e dal candidato;
- essere inserita, unitamente a tutti i documenti richiesti, in busta chiusa da trasmettere agli uffici dell'Agenzia

Il plico dovrà essere inviato, pena l'inammissibilità della domanda, esclusivamente tramite servizio postale, corriere o altro recapito autorizzato e l'attestazione o il timbro di spedizione dovrà riportare in maniera univoca la data e l'orario di invio.

I documenti dovranno essere inviati alla sede dell'Agenzia regionale per il lavoro e il plico dovrà riportare all'esterno le seguenti indicazioni:
- destinatario: Agenzia regionale per il lavoro, Via Is Mirrionis 195, 09122 Cagliari - Italia;
- mittente: nominativo e indirizzo di entrambi i soggetti richiedenti (candidato e organismo ospitante);
- categoria per la quale si intende partecipare (privato, pubblico o ricerca);
- dicitura "Programma Master and Back – Avviso Pubblico 2013 – Percorsi di rientro".

Consulta l'Avviso pubblico e gli allegati

© 2019 Regione Autonoma della Sardegna