TESSERA SANITARIA E CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI
Attivazione
 
info
Attivazione
L'operazione di attivazione abilita la TS-CNS in modo da poterla utilizzare come strumento di accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione. Non è necessario attivare la TS-CNS per poterla utilizzare come Tessera Sanitaria, Tessera Europea di Assicurazione Malattia o Tesserino del Codice Fiscale.

L'operazione di attivazione richiede (tranne che in alcuni casi particolari) la presenza fisica del Titolare, e la sua identificazione da parte dell'operatore di attivazione.

In occasione dell'attivazione della TS-CNS il Titolare può anche:
• richiedere l’installazione del certificato di firma digitale sulla TS-CNS;
• ritirare il lettore di smart card gratuito che l’amministrazione regionale mette a disposizione di ogni nucleo familiare;

Che cosa è necessario
Il cittadino dovrà presentarsi allo sportello di attivazione portando con sé la TS-CNS da attivare e un documento di identità valido. Il documento deve essere rilasciato da un’Amministrazione dello Stato e munito di fotografia e di timbro.

Procedura di attivazione
Per attivare la TS-CNS, il Titolare deve recarsi presso uno qualunque degli appositi sportelli. L'operatore di sportello compie le seguenti operazioni:
• Accerta che il cittadino sia il Titolare della TS-CNS, richiedendogli il documento di riconoscimento;
• Richiede al Titolare di esprimere verbalmente la volontà di procedere con l'attivazione della carta e il consenso al trattamento dei dati personali;
• Richiede al Titolare di inserire la TS-CNS nel lettore di smart card collegato al terminale e registra sul sistema informatico l'operazione di attivazione;
• Consegna al Titolare la busta cieca contenente il codice PIN e il codice utente, e l'informativa relativa alle operazioni svolte; le modalità di attivazione assicurano che nessuno, nemmeno l'operatore di sportello, possa conoscere i codici se non aprendo la busta cieca. Il codice PUK è invece recuperabile dal Titolare successivamente all'attivazione tramite un servizio web attivato su questo sito accessibile da questa pagina.

L'intera procedura ha una durata stimata inferiore a cinque minuti.

Rilascio della firma digitale
Durante la procedura di attivazione il Titolare può richiedere che venga installato nella TS-CNS, gratuitamente, il certificato di firma digitale fornito da Aruba PEC SpA. Deve fornire all'operatore un indirizzo email valido, e firmare il relativo modulo di richiesta.

Il rilascio della firma digitale richiede la presa visione del Manuale Operativo Aruba e delle Condizioni Generali di Contratto.

Rilascio del lettore di smart card
La Regione Sardegna ha messo a disposizione di ogni famiglia un lettore di smart card gratuito, che può essere ritirato agli sportelli di attivazione. Il Titolare che ne faccia richiesta deve firmare un modulo di autocertificazione in cui dichiara di non essere a conoscenza del fatto che il lettore sia stato richiesto da altri componenti del proprio nucleo familiare.
Glossario
© 2019 Regione Autonoma della Sardegna