TESSERA SANITARIA E CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI
Codici segreti
La sicurezza della TS-CNS è garantita da alcuni codici segreti, che l'utente ha obbligo di custodire con cura e separatamente dalla TS-CNS

PIN
Il codice PIN viene richiesto all'utente da tutti i programmi che utilizzano le funzionalità della TS-CNS, sia i servizi online sia i programmi desktop. Il codice viene consegnato al titolare in una busta cieca all'atto dell'attivazione della TS-CNS.

Per portare a termine correttamente la procedura di identificazione il titolare deve digitare il codice PIN. Se sbaglia il codice PIN per tre volte consecutive, la TS-CNS viene bloccata, e deve essere sbloccata utilizzando il codice PUK.

E' possibile cambiare il codice PIN utilizzando il software IDProtect Manager (incluso nel pacchetto del software per la TS-CNS scaricabile da questo sito). Occorre conoscere il vecchio codice PIN, e digitare due volte il nuovo codice.

PUK
Il codice PUK è necessario per sbloccare la TS-CNS quando si sia sbagliato l'inserimento del codice PIN per tre volte.

Il titolare potrà richiedere il codice PUK solo tramite un servizio del portale TS-CNS, accessibile identificandosi con la TS-CNS. Il Titolare dovrà cliccare sul pulsante 'Richiedi codice PUK' e inserire il PIN. Il codice PUK verrà visualizzato nell'apposita casella e il Titolare potrà prenderne nota e conservarlo opportunamente. Non è possibile conoscere il PUK senza fornire il PIN, nemmeno tramite operatore, per cui si consiglia di prendere nota del PUK subito dopo l'attivazione della TS-CNS. L'operazione può essere ripetuta più volte.

A differenza del codice PIN, il codice PUK non può essere cambiato né dall'utente né dall'operatore.

La procedura di sblocco della TS-CNS con l'utilizzo del PUK è la seguente:
1. Assicurarsi che il lettore sia collegato al PC ed inserire la propria Carta prima di procedere;
2. Avviare il programma di gestione della TS-CNS, IDProtect Manager (incluso nel pacchetto del software per la TS-CNS scaricabile da questo sito);
3. Selezionare l'opzione PIN -> Gestione;
4. Assicurarsi che sia riportato lo stato di blocco del PIN e cliccare sulla voce 'Sblocco';
5. Inserire nel campo 'PUK' il PUK della propria CNS e nei campi 'Nuovo PIN' e 'Conferma PIN' il nuovo PIN che s'intende assegnare alla TS-CNS;
6. Cliccare sul pulsante OK ed attendere che venga mostrato il messaggio di avvenuto sblocco della carta;
7. Verificare che la finestra di gestione del PIN riporti ora lo stato Valido;
8. La TS-CNS è stata sbloccata con successo; è ora possibile chiudere la finestra di gestione del PIN.

Si suggerisce di usare estrema attenzione nella digitazione del codice PUK, in quanto se venisse sbagliato per tre volte la carta verrebbe definitivamente bloccata e dovrebbe essere revocata.

Codice utente
Il codice utente viene consegnato all'atto dell'attivazione della TS-CNS, all'interno della stessa busta cieca che contiene il PIN. Viene utilizzato per eseguire operazioni sulla TS-CNS quando non se ne sia fisicamente in possesso, ad esempio per sospenderla nel caso in cui sia stata smarrita. L'operazione di sospensione può venire compiuta da questo sito o tramite call center, ed in entrambi i casi il titolare della carta viene identificato tramite il codice fiscale e il codice utente.

Vai alla sezione 'Sospensione'

Pagina di richiesta PUK
Glossario
© 2020 Regione Autonoma della Sardegna