ACQUISTI PUBBLICI ECOLOGICI IN SARDEGNA
Rete mense sostenibili
Per affrontare in maniera sistematica l’inserimento di aspetti di sostenibilità ambientale della filiera agroalimentare attraverso gli acquisti pubblici ecologici, è stato istituito un gruppo di lavoro interassessoriale (composto da referenti degli Assessorati Ambiente, Agricoltura e Sanità) e attivato un “Tavolo mense sostenibili” composto da referenti acquisti dei Comuni con popolazione superiore a 25.000 abitanti, delle strutture ospedaliere e delle mense universitarie, i SIAN, l’agenzia LAORE, gli Ecosportelli GPP Provinciali.

Il gruppo ha lavorato, tra l’altro, alla costituzione della “Rete regionale delle mense sostenibili”, inteso quale occasione per definire gli aspetti che possono contraddistinguere come sostenibili le mense (scolastiche, universitarie, ospedaliere) e comunicare e valorizzare le esperienze virtuose che si stanno realizzando nell’isola. I partecipanti della rete potranno avvantaggiarsi della collaborazione e scambio di esperienze tra i componenti per migliorare la propria attività e/o risolvere eventuali criticità.

Usando la modalità degli incontri tra i componenti del gruppo di lavoro interassessoriale, il supporto dell’assistenza tecnica dell’ATI Ecosistemi-Poliste e il continuo confronto e condivisione con i componenti del “Tavolo tecnico sulla ristorazione sostenibile”, si sono definiti i documenti tecnici che qualificano la “Rete regionale delle mense sostenibili” e condivisi quelli da utilizzare per l’adesione alla Rete.

CONSULTA GLI ALLEGATI
decalogo mense sostenibili
criteri di accesso alla rete
check list sul rispetto dei criteri
modulo domanda di accesso alla rete
format delibera di Giunta

Loghi Unione Europea e Repubblica Italiana
© 2019 Regione Autonoma della Sardegna