6° CENSIMENTO GENERALE DELL’AGRICOLTURA
Censimento Agricoltura: slittamento scadenze
Al fine di provvedere al completamento della raccolta dati di tutte le aziende agricole e zootecniche esistenti sul territorio nazionale, e assicurare il buon andamento delle operazioni censuarie, l'Istat ha disposto uno slittamento dei termini previsti per la chiusura delle attività di raccolta dati.

Per le Regioni e Province autonome ad alta partecipazione, di cui la Sardegna fa parte, la fase di raccolta dei dati dovrà terminare entro il 28 febbraio 2011. La proroga si applica solamente alla modalità di intervista diretta da parte dei rilevatori.

Per quanto riguarda la modalità di compilazione via web da parte dei conduttori d'azienda, il termine rimane fissato al 31 gennaio 2011, pertanto la funzione di accesso alla compilazione on line è stata inibita dal 1° febbraio. La scadenza è prorogata al 10 febbraio unicamente per le aziende che hanno iniziato la compilazione on line entro il 31 gennaio. I conduttori che non hanno ancora ultimato il loro questionario saranno contattati dai rilevatori per il completamento dell'indagine.

Prima della diffusione dei dati provvisori, prevista a partire da giugno 2011, tutti i questionari compilati saranno sottoposti a un sistema di controlli da parte dell'Ufficio Regionale di Censimento e dell'Istat per la validazione statistica delle informazioni raccolte.

Ultimo aggiornamento: 02.02.11
LOGO CENSIMENTO GENERALE DELL’AGRICOLTURA
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna