AUTORITÀ DI BACINO REGIONALE DELLA SARDEGNA
Il Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino è convocato mercoledì 23 novembre 2016
Il Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino è convocato mercoledì 23 novembre 2016 alle ore 13.30 presso la sede della Direzione Generale Agenzia Regionale del Distretto Idrografico della Sardegna, in via Mameli 88, primo piano, con il seguente ordine del giorno:
- APPROVAZIONE VERBALI sedute precedenti: 2 agosto 2016; 8 e 19 settembre 2016.
1. Richiesta Consorzio di Bonifica della Gallura di autorizzazione ai sensi dell'art. 166 del D.Lgs n. 152/2006 per l'utilizzo idroelettrico di acque già derivate dal fiume Liscia per uso irriguo
2. Attuazione della Direttiva 2007/60/CE relativa alla valutazione e alla gestione dei rischi di alluvioni e D.Lgs. 49/2010 - Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni (PGRA) del distretto idrografico della Sardegna – Approvazione di “Linee guida e indirizzi operativi per l’attuazione del principio della invarianza idraulica di cui all’articolo 47 delle NA del PAI”
3. COMUNE DI MURAVERA – Proposta di variante ai sensi dell’art. 37 comma 3 lett. b) delle Norme di Attuazione del Piano Stralcio per l’Assetto Idrogeologico nella zona “D” Artigianale - ADOZIONE PRELIMINARE
4. COMUNE DI MONTI - Studio di compatibilità idraulica, geologica e geotecnica, ai sensi dell’art. 8 comma 2 delle Norme di Attuazione del PAI, relativo al Piano Particolareggiato dei Centro Matrice" – APPROVAZIONE
5. COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO – Variante ai sensi dell'art. 37 comma 3, lett. b delle Norme di Attuazione del PAI delle aree a pericolosità idraulica e da frana del territorio comunale di Loiri Porto San Paolo - ADOZIONE PRELIMINARE
6. COMUNE DI AGLIENTU – Studio di compatibilità idraulica e di compatibilità geologica e geotecnica ai sensi dell’art. 8 comma 2 delle Norme di Attuazione (N.A.) del P.A.I., relativo al procedimento di adozione del Piano Urbanistico Comunale di Aglientu - APPROVAZIONE
7. COMUNE DI IRGOLI - Proposta di variante al P.A.I. in loc. Ortola ai sensi dell’art. 37 comma 3 lett. b delle N.A. del P.A.I., per la perimetrazione di aree di pericolosità da frana nel territorio comunale di Irgoli - ADOZIONE DEFINITIVA
8. COMUNE IGLESIAS – Richiesta di variante al Piano Stralcio di Bacino per l’Assetto Idrogeologico (P.A.I.). Riperimetrazione delle aree a rischio di frana (sinkhole) in loc. “Santa Barbara” ricadenti nel territorio comunale di Iglesias, ai sensi dell’art. 37, comma 3 lett. b delle Norme di Attuazione del P.A.I. ADOZIONE DEFINITIVA
9. COMUNE DI IGLESIAS - Proposta di variante al P.A.I. ai sensi dell’art. 37 comma 3 lett. b delle N.A. del P.A.I., per la “Riperimetrazione delle aree a rischio di frana in loc. Sant’Antonio”. ADOZIONE DEFINITIVA
10. COMUNE DI BENETUTTI - Studio di compatibilità idraulica e di compatibilità geologica e geotecnica presentato dal Comune di Benetutti ai sensi dell’art. 8 comma 2 delle N.A. del P.A.I. – Piano particolareggiato ad iniziativa pubblica zona G.3.1 termale
contattaci
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna