Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Emblemi istituzionali
Sono definiti emblemi di un Ente pubblico il suo stemma, il gonfalone, il sigillo e la bandiera. Sono accomunati dallo stesso simbolo, ma hanno forme ed utilizzi diversi.

Lo stemma è la rappresentazione di un'insegna distintiva di un Ente su uno scudo, anche con ornamenti esteriori che ne sono parte integrante. Per la Sardegna si ha uno “stemma d'argento alla croce di rosso accantonata da quattro teste di moro bendate”. La descrizione, rigorosa nei termini araldici, è accompagnata nel decreto del Presidente della Repubblica da un bozzetto allegato che definisce i dettagli. Lo stemma è un simbolo grafico che può essere riprodotto su diversi supporti, secondo un apposito regolamento.

Il gonfalone è costituito da un drappo quadrangolare di due metri per uno, su cui è effigiato lo stemma dell’Ente. Il gonfalone è appeso per un lato minore ad un'asta orizzontale a sua volta incrociata con una verticale. Per la Sardegna il gonfalone è ufficialmente “un drappo di colore bianco riccamente ornato di ricami d'oro e caricato dello stemma sopra descritto con la iscrizione centrata in oro “Regione autonoma della Sardegna”. Le parti di metallo e i cordoni saranno dorati. L'asta verticale sarà ricoperta di velluto dai colori rosso e azzurro con bullette dorate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo stemma dell'Ente e sul gambo inciso il nome. Cravatta e nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati d'oro”.

La bandiera è un drappo di stoffa fatto sventolare da un'asta verticale; la parte adiacente all'asta è detta d'inferitura, quella opposta battente; per convenzione l'inferitura è raffigurata al lato sinistro. La bandiera sarda è definita come “ campo bianco crociato di rosso con in ciascun quarto una testa di moro bendata sulla fronte rivolta in direzione opposta all'inferitura”.

Il sigillo è il timbro destinato ad essere apposto in calce ai documenti ufficiali. È costituito dallo stemma, all’interno di una corona circolare nella quale appaiono le scritte REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA, da sinistra a destra e in senso orario, e separata da due stelle, la dicitura PRESIDENZA, da sinistra a destra in senso antiorario.

Emblemi della Regione autonoma della Sardegna

Stemma [file.pdf]
Gonfalone [file.pdf]
Bandiera [file.pdf]
Sigillo [file.pdf]

Utilizzo del logo e del marchio