Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 3 maggio 1995, n. 9
Completamento dell’intesa di programma per la Sardegna centrale.
Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Giunta Regionale promulga la seguente legge:

Art.1
Assegnazioni statali
1. Al fine del completamento degli interventi a favore della Sardegna centrale - previsti dall’intesa di programma di cui alla delibera CIPE del 25 marzo 1992 ed in attuazione dell’articolo 8 bis della Legge 22 novembre 1994, n. 644 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 23 settembre 1994, n. 547, recante interventi urgenti a sostegno dell’economia - la somma di lire 400.000.000.000, assegnata alla Regione, è autorizzata in applicazione dell’articolo 30 della legge regionale 20 aprile 1993, n. 17 (cap. 09045/13).

Art.2
Cofinanziamento regionale
1. La quota a carico della Regione pari a lire 171.400.000.000, è destinata alla realizzazione di opere infrastrutturali integrate nei settori dell’agricoltura, dell’industria e del turismo.
2. I relativi programmi di intervento sono approvati dalla Giunta regionale, su proposta dell’Assessore regionale dell’industria, di concerto con gli Assessori dell’agricoltura e riforma agro-pastorale e del turismo, artigianato e commercio per quanto di rispettiva competenza, a’ termini dell’articolo 5 della legge regionale 20 aprile 1991, n. 13 (cap. 09045/14).


Art.3
Copertura finanziaria
1. Agli oneri derivanti dall’applicazione della presente legge si fa fronte:
1. quanto a lire 152.300.000.000, ai sensi dell’articolo 30 della legge regionale 5 maggio 1983, n. 11, mediante pari utilizzo della riserva di cui alla voce 12 della tabella B, allegata alla legge regionale 29 gennaio 1994, n. 2 (legge finanziaria), così come integrata dall’articolo 27 della legge regionale 12 dicembre 1994, n. 36;
2. quanto a lire 419.100.000.000 con le variazioni in aumento allo stato di previsione dell’entrata ed in diminuzione allo stato di previsione della spesa dell’Assessorato della programmazione del bilancio della Regione per gli anni 1995/1997 di cui al successivo comma.
2. Nel bilancio pluriennale della Regione per gli anni 1995/1997 sono introdotte le seguenti variazioni:

ENTRATA
In aumento
Capitolo 23200/15
Assegnazione dello Stato per l’attuazione dell’intesa di programma riguardante il riassetto territoriale delle zone interne della Sardegna centrale (Deliberazione CIPE 25 marzo 1992)
1995 lire 400.000.000.000
1996 lire --------------------
1997 lire --------------------

SPESA
In diminuzione
03 - PROGRAMMAZIONE
Capitolo 03017
Fondo speciale per fronteggiare spese in conto capitale dipendenti da nuove disposizioni legislative (art. 30, L.R. 5 maggio 1983, n. 11, art. 3 della legge regionale 7 aprile 1995, n. 6 (legge finanziaria) e art. 38 della legge regionale 7 aprile 1995, n. 8)
1995 lire 19.100.000.000.
1996 lire --------------------
1997 lire --------------------
mediante pari riduzione della riserva di cui alla voce 8 della tabella B, allegata alla legge finanziaria 1995

In aumento
09 - INDUSTRIA
Capitolo 09045/13
Fondo per l’attuazione degli interventi a favore delle attività produttive delle zone interne della Sardegna centrale (Deliberazione CIPE 25 marzo 1992, art. 30, L.R. 20 aprile 1993, n. 17 e art. 24, L.R. 29 gennaio 1994, n. 2)
1995 lire 400.000.000.000
1996 lire --------------------
1997 lire --------------------
Capitolo 09045/14
Fondo per l’esecuzione di infrastrutture nell’ambito dell’intesa di programma per le zone interne della Sardegna centrale (Deliberazione CIPE 25 marzo 1992 e art. 5, L.R. 1° ottobre 1993, n. 50)
1995 lire 171.400.000.000
1996 lire --------------------
1997 lire --------------------


Art.4
Urgenza
1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi e per gli effetti dell’articolo 33 dello Statuto speciale per la Sardegna ed entra in vigore nel giorno della sua pubblicazione.
La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Sardegna




Data a Cagliari, addì 3 maggio 1995

Palomba