Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Entro il 12 gennaio le domande di contributo per i Consorzi fidi

07.01.09 - lavoro
L'Assessorato regionale del lavoro ricorda che il 12 gennaio scadono i termini per la presentazione delle domande di contributo per l'integrazione dei fondi rischi dei Consorzi fidi operanti nel settore della cooperazione.

I contributi verranno concessi secondo le direttive approvate dalla Giunta relative allo specifico intervento.

Attraverso lo stanziamento di un milione di euro per ciascuno degli anni 2008, 2009, 2010 e 2011 si intende agevolare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese del settore della cooperazione, nel rispetto della normativa comunitaria vigente.

Potranno presentare domanda i Consorzi fidi in possesso dei seguenti requisiti:
- essere costituiti prevalentemente da piccole e medie imprese del settore cooperazione;
- essere vigenti alla data del 31 dicembre precedente all’anno in cui viene pubblicato l’avviso relativo all’intervento;
- non avere fini di lucro;
- avere sede operativa in Sardegna;
- operare prevalentemente a favore delle piccole e medie imprese del settore cooperazione;
- essere iscritti nell’apposita sezione dell’elenco generale previsto dal testo unico delle leggi in materia bancaria e consorzi fidi, tenuto dal Ministero del Tesoro.

Gli interventi non si applicano alle cooperative agricole, le cooperative della pesca, le cooperative di credito, le cooperative edilizie di abitazione.


Consulta i documenti
Consulta le direttive approvate dalla Giunta

Ultimo aggiornamento: 07.01.09