Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Il notiziario di febbraio dell'ufficio di Bruxelles

16.02.11 - ambiente e territorio
Di particolare interesse sul numero di febbraio 2011 del notiziario dell'ufficio di Bruxelles della Regione:

Rete Solvit
La rete Solvit consente di risolvere le controversie derivanti da una cattiva applicazione delle regole del mercato interno da parte di un'amministrazione pubblica. I cittadini e le imprese possono trovare una risposta pronta, gratuita ed efficace ai loro problemi senza dover ricorrere ai tribunali.
Solvit è una rete on line in cui gli Stati membri collaborano per risolvere concretamente i problemi derivanti dall'applicazione scorretta delle norme sul mercato interno da parte delle amministrazioni pubbliche e permette di trovare una risoluzione extragiudiziale( informale) alle denunce dei consumatori e delle imprese. I settori in cui Solvit è finora intervenuto sono i seguenti:
- riconoscimento dei diplomi e delle qualifiche professionali, accesso all’istruzione,permessi di soggiorno, diritti elettorali, sicurezza sociale, diritti in materia d’occupazione, patenti di guida, immatricolazione di veicoli a motore, controlli frontalieri, accesso al mercato dei prodotti, accesso al mercato dei servizi, avvio di un’attività in proprio, appalti pubblici, fiscalità, libera circolazione di capitali e di pagamenti.

I concorsi in atto

- La Cost Cooperazione europea nei settori della scienza e della tecnica invita a presentare proposte per azioni che contribuiscono allo sviluppo scientifico, tecnologico, economico, culturale e sociale dell'Europa. La Cost riunisce ricercatori ed esperti in vari paesi che lavorano in materie specifiche.
La data per la presentazione delle proposte preliminari è il 25 marzo, ore 17 (ora di Bruxelles).
Maggiori informazioni sull'invito sono disponibili sul sito www.cost.eu

- Il Comitato europeo per il rischio sistemico rivolge ad esperti esterni l'invito a manifestare interesse per la nomina del Comitato scientifico consultivo del Comitato. Il presente invito è stato predisposto al fine di nominare 15 esperti e costituire un elenco di riserva per lo stesso comitato.
Il termine per la presentazione delle candidature: 1 marzo 2011

- L'Agenzia Europea per i medicinali indice una procedura di selezione volta a costituire un elenco di riserva per
il posto di:
– auditor interno, settore Audit interno, unita Direzione (AD6) (EMA/AD/318);
– capo del settore Finanze e bilancio, unita Amministrazione (AD9)(EMA/AD/319);
– amministratore/responsabile di progetto, sezione Gestione di programmi e
progetti, settore Sviluppo delle tecnologie dell'informazione, unita Tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) (AD6)(EMA/AD/320);
– capo della sezione formazione e sviluppo professionale, settore risorse umane, unita amministrazione (AD6)(EMA/AD/321)
Sede di Lavoro e Londra.
Il termine per la presentazione delle candidature : 9 Marzo 2011

- La Commissione europea invita i giovani dai 18 anni in su e residenti nei paesi dell'Unione europea, Turchia, Norvegia, Islanda e Liechtenstein, a condividere aneddoti significativi che mostrino i vantaggi del conoscere altre lingue. Le storie possono essere presentate come video, audio, testi, fotografie o poster e verranno pubblicate sul sito del concorso. Il pubblico sceglierà le storie migliori votando on line.
Il concorso e il voto pubblico resteranno aperti fino al 28 Febbraio 2011
Per tutte le informazioni sul concorso: http://www.tonguestories.eu

- Concorso U4energy
L'iniziativa comunitaria U4Energy nell'ambito del programma Intelligent Energy Europe ha pubblicato sul proprio sito www.u4energy.eu è un concorso al quale potranno partecipare comunita scolastiche ( insegnanti, studenti e autorita scolastiche) ed autorita locali dei 27 Paesi membri dell'Unione Europea, Leichtenstein,Croazia, Norvegia e Islanda.
Il concorso U4energy si compone di tre diverse categorie:
categoria A: provvedimenti per il risparmio energetico a scuola
Partecipanti: comunita scolastiche (insegnanti, alunni e autorita scolastiche) e autorita locali
categoria B: azioni pedagogiche per sensibilizzare all’educazione energetica
Partecipanti: insegnanti
categoria C: le migliori idee e azioni per una campagna di sensibilizzazione
Partecipanti: studenti guidati dagli insegnanti.
Obiettivo del concorso e rafforzare il concetto di efficienza energetica nelle scuole. Le tre categorie invitano insegnanti e studenti a pensare alle loro abitudini quotidiane per quanto riguarda i consumi, prendendo dei provvedimenti per ottimizzare le risorse energetiche.
Scadenza: 16 Maggio 2011

Sul notiziario potrete, inoltre, consultare:
- il calendario 2011 dei lavori del comitato delle regioni
- le richieste di partnership europee
- i bandi europei

Consulta il notiziario

Ultimo aggiornamento: 16.02.11