Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Il notiziario di luglio dell'Ufficio di Bruxelles

08.07.13 - Europa
Tra le novità pubblicate dall’ufficio regionale di Bruxelles nel notiziario di luglio:

In primo piano:

3 luglio 2013: il Parlamento europeo si esprime a favore del compromesso sul Quadro Finanziario Pluriennale (QFP) 2014-2020
Con la risoluzione del 3 luglio 2013 il Parlamento europeo ha espresso parere fa-vorevole sul compromesso raggiunto con il Consiglio in merito al Quadro finanziario pluriennale (QFP) 2014 – 2020. Il via libera è arrivato nel corso della Sessione Plenaria del PE tenutasi a Strasburgo dal 1° al 4 lu-glio 2013. L’accordo prevede una pressoché totale flessibilità nel trasferimento di fondi non utilizzati (stanziamenti di pagamento) da un anno all'altro, e una forte flessibilità per gli stanziamenti d'impegno (importi autorizzati in favore di programmi o progetti) sia tra un anno e l'altro, sia fra le diverse categorie di spesa. Ciò renderà più semplice finanziare le politiche di ricerca e i provvedimenti per l'occupazione giovanile, l'Erasmus e tutti i programmi di supporto per le piccole e medie imprese.

Al via la nuova Presidenza del Consiglio dell’Unione europea
Il 30 giugno 2013 si è concluso il semestre della Presidenza irlandese alla guida del Consiglio dell’Unione europea. La Presidenza irlandese ha pubblicato un “Report” sui risultati ottenuti nel corso dei 181 giorni in cui ha guidato il Consiglio dell’Unione europea. Il documento è consultabile sul seguente sito internet:
http://www.eu2013.ie/media/eupresidency/content/documents/Presidency-achievements-report.pdf .

Nuova campagna d’informazione sui diritti del passeggero
La Commissione lancia una nuova campagna per informare le persone che si preparano alle vacanze estive dei loro diritti e delle modalità per farli valere, se necessario. Questa nuova campagna si propone in particolar modo di creare una maggiore consapevolezza riguardo ai nuovi diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e ai diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus e in pullman.
Video e poster sulla campagna sono reperibili al seguente indirizzo: http://ec.europa.eu/transport/passenger-rights/it/32-campaign.html.

Agenda digitale: nuove regole specifiche per i consumatori
Il 24 giugno 2013 la Commissione europea ha presentato una nuova Proposta di Regolamento (per il mo-mento disponibile solo in lingua inglese) sulle misure applicabili alla notifica delle violazioni di dati personali secondo la normativa prevista dalla direttiva e-Privacy (direttiva 2002/58/EC). La Commissione europea ri-tiene necessaria l’introduzione di nuove regole che disciplinino con maggiore precisione i comportamenti de-gli operatori delle telecomunicazioni e i fornitori di servizi Internet (ISP) in caso di perdita, furto o compromis-sione con altri sistemi dei dati personali dei loro clienti. Grazie al nuovo Regolamento della Commissione le imprese potranno adempiere a tali obblighi contando su una maggiore chiarezza e i clienti avranno ulteriori garanzie circa il modo in cui ci si occuperà dei loro pro-blemi.

Trasporti marittimi: un primo passo verso la riduzione delle emissioni
La Commissione europea, in data 28 giugno 2013, ha proposto un atto legislativo (Proposta di regolamento1) che impone ai proprietari delle navi di grandi dimensioni che attraccano nei porti dell’UE di monitorare e co-municare le emissioni di anidride carbonica (CO2). Con questa proposta la Commissione ha compiuto il pri-mo passo verso la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra prodotte dai trasporti marittimi. La Com-missione ha pubblicato anche una “Comunicazione2” che definisce la sua strategia per affrontare e ridurre tali emissioni, preferibilmente attraverso misure a livello mondiale.

Di particolare interesse nel notiziario ci sono, inoltre, le opportunità di finanziamento, le proposte di collaborazione, i concorsi, i lavori delle principali istituzioni europee, gli eventi, le opportunità di dialogo fra i cittadini e le istituzioni e gli approfondimenti.

Consulta i documenti

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza

Ultimo aggiornamento: 08.07.13