Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Operatori biologici, entro il 31 la compilazione dei programmi annuali

12.01.16 - agricoltura ecologica
L’Assessorato dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale comunica agli operatori biologici che hanno costituito il fascicolo aziendale e che hanno presentato la notifica informatizzata che, entro il 31 gennaio 2016 o nel termine massimo di 30 giorni dalla presentazione della notifica di inizio attività o di variazione, devono presentare le informazioni previsionali sulle produzioni biologiche relative ai programmi annuali.

Questi i programmi annuali:
- programma annuale delle produzioni vegetali (PAPV), che contiene la descrizione qualitativa e quantitativa delle produzioni vegetali riferite ai singoli appezzamenti/particelle;
- programma annuale delle produzioni zootecniche (PAPZ) che contiene la descrizione qualitativa e quantitativa delle produzioni animali espresse in numero di capi o lotti di animali vivi o apiari e tipologia di prodotto in unità di numero, peso o capacità;
- programma annuale delle produzioni d’acquacoltura (PAPA) che contiene la descrizione qualitativa e quantitativa delle produzioni d’acquacoltura;
- programma annuale delle preparazioni (PAP) che contiene la descrizione qualitativa delle produzioni provenienti dalla preparazione;
- programma annuale delle importazioni (PAI) che contiene la descrizione qualitativa e quantitativa dei prodotti importati da Paesi terzi.

I programmi annuali dovranno essere presentati utilizzando le funzionalità rese disponibili sul sistema informativo biologico (SIB) direttamente dall’operatore biologico o per tramite i CAA o i liberi professionisti abilitati.

Consulta i documenti

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza

Ultimo aggiornamento: 12.01.16