Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Manifestazioni d'interesse per la formazione civico linguistica di cittadini stranieri

27.01.16 - cultura e istruzione
L’Assessorato regionale del lavoro intende acquisire una manifestazione di interesse per la realizzazione di piani regionali per la formazione civico linguistica dei cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale.

I piani saranno attuati in partenariato con l’Ufficio scolastico regionale e i Centri provinciali per l'istruzione degli adulti (CPIA) aventi sede nella Regione.

Possono aderire gli organismi di diritto privato senza fini di lucro, Associazioni e Onlus, dotati di adeguata capacità tecnica e di caratteristiche e requisiti specifici.

Gli interessati potranno presentare domanda entro le ore 13 del giorno 15 febbraio 2016 con una delle seguenti modalità:
- tramite posta elettronica certificata all’indirizzo lavoro@pec.regione.sardegna.it e in copia all’indirizzo del Responsabile del procedimento rrosas@regione.sardegna.it;
- tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’Assessorato del Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale, Servizio Coesione sociale, Via San Simone, 60 – 09122 Cagliari 3, indicando nella busta la dicitura “Partner progetto FAMI L2”;
- tramite consegna a mano in busta chiusa con l’indicazione “Partner progetto FAMI L2” all’ufficio protocollo dell’Assessorato del Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale, Servizio Coesione sociale, Via San Simone, 60 – 09122 Cagliari 3.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il responsabile del procedimento:
Riccardo Rosas
email
tel. 070 6065530

Consulta i documenti

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza

Ultimo aggiornamento: 27.01.16