Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Salvaguardia degli archivi e dei documenti degli enti locali, istituzioni pubbliche o private o singoli privati– progetto SADEL

18.05.06 - biblioteche e archivi
L’Assessorato degli Affari generali, personale e riforma della Regione informa gli Enti locali, che entro le ore 12 del 10 luglio 2006 scadono i termini di presentazione dei contributi previsti dal progetto SADEL.

Il progetto prevede finanziamenti agli Enti locali per la digitalizzazione del materiale librario ed archivistico, di particolare rilevanza ai fini della documentazione e della memoria storica e identitaria regionale, inevitabilmente soggetto al deterioramento e all’usura del tempo.

Il patrimonio librario e archivistico oggetto dell’intervento di proprietà di Enti Locali, istituzioni pubbliche o private o singoli privati, dovrà avere le seguenti caratteristiche:
1. materiale documentale, presente nel territorio regionale, potenzialmente soggetto a deterioramento (esempio: libri e documenti antichi, etc.);
2. materiale documentale relativo all’identità regionale (esempio: fotografie storiche di beni così come si presentavano in passato, archivi fotografici privati, etc.).

Il progetto SADEL, mediante le potenzialità offerte dalle tecnologie di riproduzione dei documenti e dalla loro diffusione tramite il web, consentirà il raggiungimento del duplice obiettivo di salvaguardia e di accesso al patrimonio documentario della Sardegna.

Le risorse finanziarie disponibili ammontano a 940.000 euro.

Consulta i documenti

Ultimo aggiornamento: 18.05.06