Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Fondi statali
Cagliari Banca Commerciale
Questa sezione raccoglie le notizie sui rapporti finanziari tra la Regione e le Istituzioni statali. Raccoglie inoltre le informazioni sugli interventi finanziati con risorse statali ordinarie e aggiuntive.
Consiglio RegionalePatto di stabilità, Pigliaru: "Grande opportunità per la Sardegna" "L’accordo che la Sardegna ha raggiunto con il governo per il patto di stabilità è un accordo che ha un cuore e dei dettagli. La nostra è la prima regione cui sarà consentito di spendere sino al pareggio di bilancio. È un quadro di buon senso e significa una grande responsabilità, siamo obbligati a ragionare su ogni euro, a trasformarlo in opportunità".
Pigliaru-Paci. Patto di stabilitàPatto di stabilità: la Sardegna prima regione d'Italia fuori dai vincoli Il Presidente Pigliaru ha annunciato in conferenza stampa la firma dell'accordo per il patto di stabilità 2015, controfirmato dal ministro dell'Economia Padoan. L'accordo sottoscritto oggi - che formalizza l'intesa politica raggiunta lo scorso 29 maggio a Palazzo Chigi - prevede che la Regione, a partire dal 1 gennaio 2015, non sia più soggetta al vincolo del patto di stabilità ma possa spendere tutte le proprie entrate impegnandosi a garantire il pareggio di bilancio.
CPTLunedì al Lazzaretto di Cagliari presentazione della monografia su spesa pubblica nel settore Cultura e Servizi Ricreativi La monografia fa parte del progetto Monografie Regionali Conti Pubblici Territoriali che propongono, con cadenza biennale, l'analisi dei flussi di spesa e entrata di finanza di tutto il Settore Pubblico Allargato per ciascuna regione, utilizzando le informazioni contenute nella Banca dati CPT.
Raffaele Paci Assessore della programmazione, bilancio, credito e assetto del territorioPatto di stabilità. Raffaele Paci: "Una svolta nella politica di bilancio della Sardegna. Siamo liberi di spendere tutte le nostre entrate iscritte a bilancio" "In parole semplici – spiega Paci - significa che noi ci impegniamo a rispettare il pareggio di bilancio ma non subiamo ulteriori vincoli, siamo liberi di spendere tutte le nostre entrate iscritte a bilancio. Il nostro bilancio sarà più chiaro e trasparente, smetteremo di creare una enorme quantità di residui, ossia di promesse che poi non è possibile mantenere. Allo stesso tempo, attraverso gli accantonamenti previsti dalle manovre nazionali di risanamento finanziario, anche la Sardegna contribuisce alla riduzione del debito pubblico
Roma Palazzo ChigiPatto di stabilità, via il vincolo dal 2015, entro 10 giorni nuovo tetto per il 2014 "Il risultato importante dell'incontro di oggi è l'impegno che il governo ha preso nei confronti della regione Sardegna di cancellare definitivamente, a partire dal 2015, l'assurdo vincolo del patto di stabilità che ha sinora impedito di utilizzare tutte le nostre entrate", ha commentato il presidente Francesco Pigliaru.
soldiPatto di stabilità: tavolo tecnico con la Ragioneria dello Stato "Per la prima volta la Ragioneria dello Stato non si è limitata al generico riconoscimento dell'anomalia Sardegna, ma si è parlato di scenari concreti sull'allentamento del patto di stabilità e quindi la concessione di ulteriori spazi finanziari", ha detto alla fine della riunione Raffaele Paci. Altro obiettivo raggiunto è stata la risoluzione del problema dei 52 milioni di euro per gli ammortizzatori sociali: con la Ragioneria dello Stato sono state trovate le soluzioni tecniche per poter mettere a disposizione dell'Inps, come anticipazione, i 52 milioni senza che questo incida sul patto di stabilità.
Assessore Paci intervento in consiglio - mozione sulle accise"Questione accise" in Consiglio. Paci: "Non ha fondamento giuridico" "La richiesta sulle accise non ha alcuna possibilità di avere successo in un eventuale vaglio della Consulta, perché lo strumento normativo utilizzato, cioè la norma che lo Stato ha impugnato, non è idoneo a raggiungere l'obiettivo, in quanto viziato da illegittimità." Evidenziando la complessità dell'argomento, Raffaele Paci ha spiegato che “la posizione della Giunta si basa sul motivato parere dei dirigenti e dell'ufficio legale della Regione, rafforzato da quello di esperti giuristi e costituzionalisti.
Alluvione in sardegnaCappellacci - Zedda: sì a emendamento per escludere da patto di stabilità spese per danni alluvionali Su richiesta del presidente della Regione, Ugo Cappellacci, e dell’assessore della Programmazione, Alessandra Zedda, oltre all’esclusione delle spese sostenute dalle Regioni per i danni derivanti dagli eventi sismici è stata prevista anche l’esclusione di quelle sostenute per i danni provocati dagli eventi alluvionali.
soldiPatto stabilità - Cappellacci, Sardegna ribadisce richieste "revisione è urgente" "Prendiamo atto dell'apertura di un confronto sul piano tecnico - ha detto il Presidente della Regione, Ugo Cappellacci -, ma è indispensabile che sia espressa una chiara volontà politica per rimediare ad un’ingiusta sperequazione tra la nostra isola ed altre Regioni".
1-10 di 105

ricerca avanzata