Logo Regione Autonoma della Sardegna
INTERNATIONAL TENDERS IN SARDEGNA
home  ›  servizi  ›  bandi internazionali  ›  betile  ›  l'architetto hadid vince il concorso...
24.10.06
L'architetto Hadid vince il concorso Betile
Sarà una donna, l'architetto anglo-iracheno Zaha Hadid a realizzare sul fronte mare di Sant'Elia, a Cagliari, il Museo mediterraneo dell'arte nuragica e dell'arte contemporanea.
Cagliari, 20 ottobre 2006 - Ad un anno di distanza dall'idea di organizzare una sfida internazionale tra le firme più prestigiose del panorama architettonico contemporaneo, la Giuria ha selezionato il progetto vincitore del concorso ideato e organizzato dall'Assessorato regionale ai Beni Culturali.

Più di cento studi avevano partecipato alla preselezione del concorso, e solo dieci selezionati hanno avuto la possibilità di mettere a confronto i loro progetti. Oltre al vincitore, hanno partecipato studi di fama internazionale e sicure promesse del mondo architettonico: Massimiliano Fuksas, lo studio degli architetti svizzeri Herzog & De Meuron, il portoghese Gonçalo Nuno Pinheiro de Sousa Byrne, ma anche i raggruppamenti di Archea, Francesco Garofalo, Giampiero Lagnese, Mutti e OBR. Un solo progetto è mancato all'appello: quello del francese Jean Nouvel, che non sarebbe riuscito a rispettare i termini di presentazione degli elaborati.

Il progetto [file.pdf]
Motivazione della giuria [file.pdf]
Foto [file.zip]
Condividi su:
Condividi su Delicious
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Yahoo bookmarks
Condividi su diggita
Condividi su Segnalo Alice
Condividi su Reddit
Condividi su Technorati
Condividi su My Space
Condividi su Digg
Condividi su Google Bookmarks
Condividi su Linkedin
Condividi su Virgilio Notizie
in collaborazione con Politecnico di Milano e Domus
© 2022 Regione Autonoma della Sardegna