Alluvione
Gestione commissariale
24.11.13 - Alluvione - Cicalò presiede riunione Centro coordinamento soccorsi Nuoro
Subito la messa in sicurezza della sp 38 che risulta l'unica viabilità percorribile per i comuni di Bitti Onanì e Lula. Si è inoltre deciso di rinforzare la presenza di mezzi e uomini. Analizzate le criticità del sistema idrico e depurativo degli impianti Abbanoa.
24.11.13 - Alluvione, Protezione civile: aggiornamento viabilità
Aggiornamento viabilità delle strade e arterie danneggiare dall'alluvione.
24.11.13 - Alluvione - Protezione civile, sopralluoghi Commissario e vertice in prefettura Nuoro
E' la giornata del Commissario delegato per l'emergenza, Giorgio Cicalò. La prima tappa è stata a Torpè dove, dopo un incontro in municipio, il Commissario ha fatto un sopralluogo, insieme al presidente della Regione, Ugo Cappellacci, e al ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando, alla diga di Maccheronis.
24.11.13 - Alluvione - Cappellacci, sblocco patto stabilità, procedure straordinarie e allentamento fisco per superare emergenza
"Per altre Regioni del Nord - ha evidenziato - vi é stata un sensibilità diversa. Confidiamo che in questo momento prevalga un sentimento di leale collaborazione istituzionale anche con la nostra isola. Altro problema - ha aggiunto - é quello della necessità di non trovarsi più, almeno in questi casi, in situazioni incagliate da intoppi burocratici: per rendere più efficace la difesa del suolo si utilizzino procedure straordinarie e anche gestioni commissariali che, nel rispetto della trasparenza, assicurino la massima efficienza e tempi certi".
24.11.13 - Alluvione - Protezione civile Sardegna: aggiornamento, proseguono ricerche disperso
Lo fa sapere la sala operativa della Protezione Civile della Sardegna. Non sono state segnalate invece variazioni di rilievo sul numero degli sfollati che si attesta a 871 tra autonomi, ospitati in abitazioni private, e assistiti in centri di accoglienza appositamente predisposti nei Comuni.
23.11.13 - Alluvione - Ordinanza per interventi reti idriche e smaltimento acque bianche
L'ordinanza n. 7 del 23 novembre 2013, dispone che le Province di Nuoro, Cagliari, Olbia-Tempio, Oristano e Medio Campidano, insieme ai Servizi territoriali del Genio Civile, all'ANAS, ai Consorzi di bonifica, all'ARST, a TRENITALIA, eseguano una serie di interventi straordinari.

19-24 di 48 Gestione Commissariale
xml/rss
© 2020 Regione Autonoma della Sardegna