Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Paolo Dettori
Paolo Dettori
Nato a Tempio nel 1926, laureato in lettere, esponente di spicco della Democrazia Cristiana.

Fu eletto per la prima volta consigliere regionale nel 1957 nella III legislatura regionale. In seguito fu confermato consigliere regionale nella IV, V, VI e VII legislatura.

Nel novembre del 1958 fu chiamato a ricoprire la carica di Assessore regionale del Lavoro e Pubblica Istruzione nella I giunta Corrias. Divenne poi Assessore dell'Agricoltura e Foreste nella II giunta Corrias dal 1961 al 1963.

Eletto Presidente della Regione nel marzo del 1966 rimane in carica fino al febbraio dell'anno successivo.
Dal luglio del 1968 al giugno del 1969 ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio regionale.

Nel maggio del 1970 fu eletto segretario regionale della DC sarda, carica che mantenne fino al gennaio del 1971 quando fu chiamato a ricoprire la carica di Assessore regionale del Lavoro e Pubblica Istruzione nella I giunta presieduta da Antonio Giagu de Martini incarico che tenne fino al 1972 e di Assessore dell'Agricoltura e Foreste nella giunta presieduta da Salvatorangelo Spano.

Nel giugno del 1974 assunse l'incarico di Assessore del Bilancio, Programmazione e Rinascita nella IV giunta Del Rio.

E' morto a Sassari il 14 giugno del 1975.