Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sviluppo sostenibile

sviluppo sostenibile
Uno sviluppo sostenibile è quello che riesce a soddisfare i bisogni di oggi senza compromettere quelli delle generazioni future. È l'uso intelligente delle risorse ambientali, senza sprechi.

Cosa fa la Regione?
Per uno sviluppo armonioso, equilibrato e sostenibile delle attività economiche e per il miglioramento del livello di protezione dell’ambiente, la Regione nomina la figura dell’Autorità ambientale, che opera in rete con le altre Autorità ambientali nazionali e con l’Autorità della programmazione dei fondi strutturali 2000-2006.
I fondi strutturali comunitari vengono organizzati attraverso il Programma Operativo Regionale (POR) e Multiregionale (POMA), il piano Interreg III, e il programma LIFE.

Programmi di educazione, formazione e comunicazione ambientale: la rete dei Centri di Informazione, Formazione ed Educazione Ambientale (IN.F.E.A.) promuove la cultura della sostenibilità, mentre Agenda 21 favorisce la partecipazione e la cooperazione delle amministrazioni locali per il raggiungimento degli obiettivi programmatici in materia di ambiente, economia e società.

E in futuro?
La Sardegna può diventare un modello per l'intero bacino del Mediterraneo integrando politiche per lo sviluppo e difesa dell'ambiente in una strategia d'azione ambientale per lo sviluppo sostenibile.
Un sistema di servizi sostenibili, integrati con le realtà territoriali: la Regione punta ad arricchire i Sistemi informativi Ambientali e a rendere operativa l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (ARPAS), indispensabile per il monitoraggio e l’integrazione degli strumenti di sostenibilità ambientale.

Meno passaggi per la Valutazione Impatto Ambientale e la Valutazione Ambientale Strategica: una specifica normativa regionale che velocizzi e coordini le due procedure.
Un maggiore utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili nel rispetto del paesaggio sarà infine un elemento fondamentale per lo sviluppo sostenibile della Sardegna.