Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Musica, teatro, danza e arti visive
musica, teatro, danza e arti visive
La Regione riconosce alla musica, al teatro, alla danza, alle arti visive e a tutto il settore dello spettacolo un valore culturale, educativo e formativo e ne promuove la diffusione su tutto il territorio.
L'Amministrazione regionale, per assicurare il miglioramento della qualità della vita, della coesione sociale e dell'offerta turistica nel territorio, autorizza la concessione di contributi agli enti locali che organizzano, direttamente o in affidamento a terzi, manifestazioni di pubblico spettacolo, culturali e d'intrattenimento aperte al pubblico (la legge regionale 17/50). I contributi sono assegnati in base alla popolazione residente.

La Regione è impegnata ad assicurare l'adeguato livello professionale e la crescita qualitativa delle manifestazioni di pubblico spettacolo e concede contributi a operatori privati (l.r.17/50), di comprovata capacità tecnico-organizzativa, che intendano allestire in Sardegna singole manifestazioni aperte al pubblico.
Autorizza la concessione di contributi a organismi pubblici e privati che intendano acquistare o ristrutturare edifici da adibire all'uso teatrale (legge regionale 30/93).