Vai al contenuto della pagina
 

Procedimento Elenco SIA

Bando n. 19/2017/LL.PP.

Il bando disciplina la formazione e la gestione dell’Elenco aperto per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura e altri servizi tecnici ai sensi del Codice dei contratti, al fine di razionalizzare e semplificare la fase di selezione degli operatori economici da invitare a presentare offerta, nell’ambito delle procedure di seguito elencate, nel rispetto del criterio di rotazione degli inviti e degli affidamenti.
a) affidamento diretto, per importi inferiori alla soglia di quarantamila euro di cui all’articolo 36, comma 2, lett. a), del Codice;
b) procedura negoziata semplificata (senza bando),
(a) per importi inferiori a 100.000,00 euro, ai sensi degli articoli 36, comma 2, lett. b), e 157, comma 2 del Codice;
(b) per importi inferiori alla soglia di cui all'articolo 35, comma 2, lett. b), ai sensi degli articoli 36, comma 2, lett. b), e 114, del Codice.
L’iscrizione nell’elenco è condizione vincolante per l’affidamento dei servizi.

L’Elenco è suddiviso in due Sezioni:
Prima Sezione, relativa agli affidamenti di Servizi di ingegneria e architettura di importo pari o inferiore alla soglia di 40.000,00 euro, di cui all’articolo 36, comma 2, lett. a) del Codice;
Seconda Sezione, relativa agli affidamenti di Servizi di ingegneria e architettura di importo superiore alla soglia di 40.000,00 euro, di cui all’articolo 36, comma 2, lett. b) del Codice e inferiore alla soglia di cui all'articolo 35, comma 2, lett. b), del Codice.

L’Elenco è suddiviso in sottoelenchi, secondo la tipologia dei servizi di ingegneria e architettura di cui all’art. 1, co. 2 e secondo le seguenti categorie di opere, individuate nell’articolo 7, del DM 17 giugno 2016:
- Edilizia;
- Strutture;
- Impianti;
- Infrastrutture per la mobilità;
- Idraulica;
- Tecnologie della Informazione e della Comunicazione;
- Paesaggio, Ambiente, Naturalizzazione, Agroalimentare, Zootecnica Ruralità, Foreste;
- Territorio e Urbanistica.
Gli operatori economici presentano – in qualunque momento - l’istanza telematica di iscrizione nell’Elenco, completa di tutte le informazioni richieste nel presente bando, tramite l’utilizzo del sistema informatico di gestione.
La procedura di istruttoria si conclude entro il termine di 30 giorni decorrenti dalla ricezione della istanza telematica di iscrizione.

Iscrizione on line
Per accedere alla procedura di presentazione della Domanda di iscrizione all'Elenco, il rappresentante legale dell'operatore deve autenticarsi:
con le proprie credenziali registrate sul sistema di Identity Management della Regione Autonoma della Sardegna (IDM-RAS)
con le credenziali SPID rilasciate da un Gestore di Identità Digitale accreditato dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID)
tramite Smartcard (TS-CNS, CNS)

FAQ
Accedi all'elenco di domande e risposte frequenti.

FAQ

Accedi all'elenco di domande e risposte frequenti.