Vai al contenuto della pagina

I Soggetti Competenti in Materia Ambientale

Ai sensi dell’art. 5 del D.Lgs. 152/2006, i Soggetti Competenti in Materia Ambientale (di seguito indicati come SCA) sono definiti come “le pubbliche amministrazioni e gli enti pubblici che, per le loro specifiche competenze o responsabilità in campo ambientale, possono essere interessate agli impatti sull'ambiente dovuti all'attuazione dei piani, programmi o progetti”.
Il decreto prevede che, nella predisposizione della procedura di VAS per un piano, l’autorità procedente individui i SCA interessati dall’applicazione del piano, e li coinvolga nella procedura tramite apposite consultazioni per la verifica del Rapporto Preliminare e la redazione del Rapporto Ambientale. Il parere espresso dai SCA verrà tenuto da conto da parte dell’autorità competente che dovrà procedere all’approvazione del rapporto ambientale e della proposta di piano.

L’Autorità di Bacino della Sardegna, nell’individuare i SCA da coinvolgere per l’approvazione del Piano di gestione del rischio di alluvioni, ha ritenuto opportuno riferirsi a tutti gli Assessorati e le Direzioni generali della Regione, tutti i Comuni della Sardegna, le soprintendenze, gli Enti di gestione di aree protette (Parchi e Aree Marine Protette), i Consorzi di Bonifica e, a livello nazionale, il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, il Ministero dei Beni Culturali, Ministero delle infrastrutture e di trasporti, Ministero delle politiche agricole e forestali, Ministero dello Sviluppo Economico, Dipartimento della Protezione civile.

Consulta l’elenco dei Soggetti competenti in materia ambientale per il PGRA della Sardegna

E’ opportuno sottolineare che per garantire la più ampia diffusione delle informazioni sul Piano, l’Autorità di Bacino della Sardegna ha predisposto numerose misure per il coinvolgimento e la condivisione del Piano anche verso il pubblico non specializzato, ovvero con i cittadini, le associazioni ambientaliste e tutti i portatori di interesse che non rivestono un ruolo istituzionale ma che risultano di importanza fondamentale per l’effettivo conseguimento delle misure previste nel Piano. Maggiori dettagli sulle misure attuate per il coinvolgimento del pubblico possono essere consultate nella sezione “Partecipazione pubblica” di questo sito.

  • CONDIVIDI SU: