Vai al contenuto della pagina

finMED

Il progetto finMED rientra nel programma di cooperazione interregionale Programma INTERREG MED 2014-2020- "cooperazione territoriale europea", riservato alla cooperazione interregionale finanziato dal fondo europeo di sviluppo regionale (fesr).
Obiettivo
La preoccupazione per l’ambiente e l’imperativo della sostenibilità aprono nuove opportunità di mercato per le PMI nell’area del Mediterraneo. Tali opportunità devono essere accompagnate da adeguati investimenti all’innovazione nei settori sensibili ad uno sviluppo verde. Il progetto finMED intende rispondere a questa sfida con l’obiettivo di accrescere i finanziamenti per l’innovazione nei settori a crescita verde, attraverso cluster di servizi innovativi nell’area del Mediterraneo che offrano soluzioni concrete mirate: al settore privato, definendo servizi per facilitare il superamento degli ostacoli che impediscono alle imprese – in particolare alle PMI - di accedere ai finanziamenti; al settore pubblico attraverso attività che consentano alle autorità regionali di supportare meglio le capacità di innovazione degli attori privati coinvolti nei settori verdi; all’ambiente innovativo e di business: coinvolgendo gli operatori e le istituzioni finanziarie per migliorare la valutazione ed il finanziamento delle innovazioni verdi.
I partner
Regione Piemonte (Italia - capofila), University of Turin (Italia), Western Macedonia Region (Grecia), Sarajevo Economic Region Development Agency (Bosnia and Herzegovina), University of Algarve (Portogallo), Development Agency of Larnaca (Cipro), Environment Park (Italia), Regione Autonoma Sardegna (Italia), Jozef Stefan Institute, Centre for Research & Technology Hellas / Chemical Process and Energy Resources Institute (CERTH/CPERI) (Grecia), Ea éco-entreprises (Francia), Gozo Development Agency - Gozo Regional Committee (Malta), Corsica Region (Francia).

  • CONDIVIDI SU: