Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Pesca al tonno: assessore Cherchi, il ministro Catania dovrà ascoltarci

"Non vorremmo essere costretti - afferma l'assessore Cherchi - ad una prova di forza sulle competenze statutarie. Valuteremo da subito quali possibilità esistono per risolvere il problema della catture accidentali salvaguardando così i diritti dei pescatori all’esercizio della loro professione".
barche pesca
CAGFLIARI 28 MAGGIO 2012 – Verrà convocato d’urgenza, su richiesta dell'assessore regionale dell’agricoltura Oscar Cherchi, il Comitato Tecnico Regionale per la pesca. Entro mercoledì o giovedì potrebbe proporre l'emanazione di un Decreto anti divieto. " Non vorremmo essere costretti - afferma Cherchi - ad una prova di forza sulle competenze statutarie. Inoltre valuteremo da subito quali possibilità esistono per risolvere il problema della catture accidentali salvaguardando così i diritti dei pescatori all’esercizio della loro professione".

Una proposta da sottoporre al Comitato e alle parti in causa, sarebbe quella di destinare una parte delle risorse finanziarie dell'Art. 6 della L.R. 3 a compensazione di un ipotetico arresto temporaneo per le imbarcazioni che rischiano di catturare tonni. L’esponente dell’esecutivo non nasconde comunque la sua contrarietà per le risposte, insoddisfacenti, del Ministro Catania. "Il Ministro ha risposto recentemente ad una interrogazione parlamentare affermando di aver fatto di tutto per venire incontro alle esigenze di tutti e di aver sentito la Regione Sardegna. Ma fra sentire ed ascoltare c’è una bella differenza. Visti i risultati c’è poco di cui essere soddisfatti". A questo punto diventa quanto mai opportuno agire con il Consiglio regionale per rafforzare gli strumenti giuridici a disposizione, allo scopo di poter governare meglio le attività di pesca nel nostro mare territoriale, affiancando da subito alle disposizioni dei progetti di legge già in discussione un corpus sistematico di misure urgenti per la salvaguardia e lo sviluppo del settore.

Leggi anche la notizia "Tonno rosso, Cappellacci: ricorso al Tar sulle quote sarà discusso il 30 maggio. Pronti ad adire anche la Corte costituzionale"

Leggi anche la notizia "Pesca al tonno: necessario un ripensamento del Ministero sulle quote e le catture accidentali"