Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sassari-Olbia, domani consegna attività lotto 1

L'Associazione temporanea di imprese che si è giudicata l'appalto è composta da "Aleandri Spa", con sede a Bari, e "Consorzio 131", con sede a Sassari. Il sub commissario per la Sassari-Olbia, Sebastiano Sannitu, consegnerà le attività del lotto alla società. L’importo complessivo dell’intervento è pari a 77,710 milioni di euro.
Pr.Cappellacci conferenza stampa su eolico e Sassari Olbia
CAGLIARI, 29 MAGGIO 2012 - Domani, mercoledì 30 alle 10,30, nella sede del Comune di Ploaghe, il sub commissario per la Sassari-Olbia, Sebastiano Sannitu, consegnerà le attività del lotto 1 della strada alla società che si è aggiudicata l’appalto, l'Associazione temporanea di imprese composta da "Aleandri Spa", con sede a Bari, e "Consorzio 131", con sede a Sassari. L’importo complessivo dell’intervento è pari a 77,710 milioni di euro. Seguirà un sopralluogo nell’area interessata dai lavori. "Domani, con la seconda consegna di attività per la Sassari-Olbia, dopo quella del lotto 9, compiamo un altro importante passaggio verso la realizzazione di questa infrastruttura strategica per la nostra isola - dice il presidente, commissario straordinario per l’opera, Ugo Cappellacci - e ci avviciniamo sempre più al concreto avvio dei lavori". Dal momento della consegna delle attività l’impresa procederà allo sviluppo delle indagini geognostiche, dei rilievi topografici, delle procedure espropriative, della bonifica da eventuali ordigni bellici, delle verifiche archeologiche, della risoluzione delle interferenze e alla elaborazione del progetto esecutivo che sarà sottoposto all’approvazione del Commissario, previa acquisizione del necessario parere del Comitato tecnico-scientifico. Una volta approvato il progetto esecutivo si procederà all’inizio dei lavori del lotto 1, previsto per la fine dell’anno in corso, il cui tempo di esecuzione sarà di 720 giorni consecutivi. Il lotto 1 della Sassari-olbia di snoda dallo svincolo di Ploaghe fino allo svincolo di Ardara per uno sviluppo complessivo di circa 11 chilometri. Lungo il tracciato è previsto uno svincolo per l’inversione di marcia al chilometro 6,434 e un cavalcavia ferroviario sulla linea Chilivani-Porto Torres al chilometro 8,314.