Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Marea gialla Valledoria - Cappellacci, tavolo Enel - Regione - Comuni - Enti coinvolti per soluzione definitiva

"Vogliamo dare un riscontro concreto ad un territorio che giustamente reclama il rispetto per il proprio contesto ambientale e paesaggistico". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Cappellacci durante il confronto tenuto a villa Devoto, presenti il sindaco di Valledoria Terzitta e l'assessore Puttolu.
villa devoto
CAGLIARI, 16 LUGLIO 2012 - "Convocheremo un tavolo con l’Enel, il nostro assessorato ai Lavori Pubblici, il Comune e gli altri enti coinvolti per risolvere in via definitiva la questione relativa alla marea gialla a Valledoria". Lo ha dichiarato il presidente della Regione, Ugo Cappellacci, al termine del confronto svolto questo pomeriggio a villa Devoto con il sindaco di Valledoria Terzitta e l’assessore Puttolu. "Vogliamo dare un riscontro concreto ad un territorio – ha aggiunto il presidente della Regione - che giustamente reclama il rispetto per il proprio contesto ambientale e paesaggistico e che chiede che si ponga fine al fenomeno della marea gialla".