Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sottoscritto Protocollo di intesa Sardegna-Puglia per la gestione dei dati sui bacini idrici dell'isola

Si tratta di un sistema informativo deputato alla raccolta, gestione e diffusione dei dati e documenti relativi ai corpi idrici sia superficiali che sotterranei.
lago Omodeo
CAGLIARI, 12 NOVEMBRE 2012 - Un accordo di collaborazione con la Regione Puglia per ottimizzare e facilitare la gestione dei bacini idrografici della Sardegna. Il vice presidente della Regione e assessore della Programmazione Giorgo La Spisa, ha sottoscritto questa mattina insieme al collega pugliese Fabiano Amati, assessore alle Opere pubbliche e Protezione Civile, un Protocollo di intesa per la "Procedura di riuso dell'applicativo CEDOC- Centro di Documentazione dei bacini Idrografici, sviluppato dalla Regione Autonoma della Sardegna". Si tratta di un sistema informativo deputato alla raccolta, gestione e diffusione dei dati e documenti relativi ai corpi idrici sia superficiali che sotterranei.

"Grazie a questo Protocollo a titolo gratuito previsto dall'Ente Nazionale per la Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione - sottolinea La Spisa - le due regioni collaboreranno per ottenere un controllo sistemico e aggiornato del territorio e operare sull’intero processo di gestione del Piano di Tutela delle acque, assumendo il ruolo di strumento di supporto alle attività di pianificazione, programmazione attuazione e monitoraggio delle risorse idriche".