Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Momentaneamente sospese le richieste di contributo per il fotovoltaico

A causa di problemi tecnici è stato chiuso il sistema informatico per richiedere i contributi destinati alle persone fisiche e ai soggetti giuridici privati diversi dalle imprese per l'installazione di impianti fotovoltaici. Nei prossimi giorni l'Assessorato dell'Industria fornirà indicazioni sulla riapertura del sistema.
Pannelli fotovoltaici
CAGLIARI, 27 NOVEMBRE 2012 - L'Assessorato dell'Industria comunica che è stato momentaneamente chiuso il sistema informatico per la presentazione delle domande di contributo per la realizzazione di impianti fotovoltaici destinati alla produzione di energia per il fabbisogno di soggetti privati diversi dalle imprese.

La chiusura è stata disposta a causa di problemi tecnici che non hanno consentito di presentare alcuna domanda: nei prossimi giorni l'Assessorato fornirà indicazioni sulla riapertura del sistema.

Ricordiamo che possono accedere ai contributi le persone fisiche, i condomini e gli enti non commerciali che, al di fuori dell'esercizio di attività di impresa, utilizzano l'impianto fotovoltaico a fini privati, ossia per usi domestici, illuminazione, alimentazione di apparecchi elettrici …

L'aiuto consisterà in un contributo in conto capitale pari a 700 euro per kw installato e potrà essere richiesto, in particolare, per impianti fotovoltaici ubicati in Sardegna, di potenza nominale inclusa tra 1kw e 20kw, appartenenti al tipo "su edificio" e ad una delle seguenti tipologie: abitazione privata, condominio o edifici di organizzazioni non commerciali.

Consulta i documenti
Consulta il procedimento


Informazione a cura dell'Urp della Presidenza