Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sassari-Olbia, domani ultimo bando in Gazzetta Ufficiale

Si tratta della dodicesima e definitiva gara da 105 milioni di euro per la realizzazione del lotto 2 della strada. "Con questo provvedimento concludiamo l'iter dei bandi", dice il Presidente, commissario starordinario, Ugo Cappellacci.
Cantiere Sassari - Olbia
CAGLIARI, 23 DICEMBRE 2012 - Sarà pubblicato domani, lunedì 24, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana numero 150, l'ultimo bando per i lavori della Sassari-Olbia. Si tratta della dodicesima e definitiva gara da 105 milioni di euro per la realizzazione del lotto 2 della strada. "Con questo provvedimento concludiamo l'iter dei bandi - dice il presidente, commissario starordinario, Ugo Cappellacci - ad oggi abbiamo mandato in gara lavori per più di 800 milioni di euro in meno di 20 mesi, pubblicando 4 appalti nel 2011 e 8 nell'anno in corso e aggiudicandone nove, cioè il 75 per cento del totale. Due cantieri sono aperti in corso di esecuzione e sono state consegnate 3 attività. Questi sono i numeri, inequivocabili, del nostro lavoro, ci auguriamo adesso - conclude il presidente - che il percorso di realizzazione dell’opera prosegua con la medesima celerità".
Il lotto 2 è compreso tra i chilometri 10,800 e 24,200 ed ha uno sviluppo di 13.400 metri. Sono interessati i comuni di Ardara e di Ozieri della Provincia di Sassari. La nuova strada si svilupperà per tutto il tracciato in sede separata rispetto all’attuale che sarà trasformata in viabilità di servizio. Il lotto 2 inizia subito dopo il bivio di Ardara, compreso nel lotto 1, e finisce poco prima di quello di Martis. Sono previsti due svincoli, uno per Ozieri (Sant’Antioco di Bisarcio) al chilometro 17,384 e l’altro per Chilivani al chilometro 22,124, un ponte a 2 campate sul Rio Badu Ruju, un viadotto Pubusa a 3 campate e un ponte a una campata.