Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Riaperti i termini del secondo concorso "Io, l'ambiente lo salvo così"

Studenti e classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado della Sardegna potranno ancora partecipare all'iniziativa per sensibilizzare giovani e famiglie sullo sviluppo sostenibile. I moduli di adesione dovranno essere inviati entro il 22 aprile 2013, mentre gli elaborati dovranno pervenire entro le ore 12 del 10 maggio.
Concorso
CAGLIARI, 15 APRILE 2013 - Sardegna ricerche ha riaperto i termini per aderire alla seconda edizione del concorso "Io l'ambiente lo salvo così…", riservato agli studenti e alle classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado della Sardegna.

Ricordiamo che l'iniziativa è gestita dall'Ente di ricerca ed è promossa dalla Presidenza della Regione nell'ambito del progetto "Smart City – Comuni in classe A", a sua volta inserito nel programma "Sardegna CO2.0".

Questi gli obiettivi del concorso:
- sensibilizzare i giovani sulle tematiche ambientali e su un uso più consapevole delle risorse naturali;
- stimolare l'interesse dei giovani per i temi dello sviluppo sostenibile, in particolare sulle opportunità che derivano dall'uso delle fonti energetiche rinnovabili;
- informare le famiglie sull'importanza di questi temi e favorire così la diffusione di comportamento virtuosi.

I moduli di adesione dovranno essere inviati entro il 22 aprile 2013 on line, tramite questo sito o il sito di Sardegna ricerche (www.sardegnaricerche.it), oppure tramite fax, al numero 070/92432203.

Gli elaborati dovranno, invece, pervenire entro le ore 12 del 10 maggio 2013 a:
Sardegna Ricerche
Loc. Piscinamanna - Edificio 2
09010 Pula (CA)

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a Federica Artizzu e Michela Sergi, all’indirizzo di posta elettronica concorsoscuole@sardegnaricerche.it o, rispettivamente, ai numeri telefonici 070/92432718 e 070/ 92432705.

Consulta i documenti


Informazione a cura dell'Urp della Presidenza