Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Approvata l'ordinanza balneare 2013

Come ogni anno l'ordinanza dovrà essere esposta in un luogo ben visibile dagli utenti, per tutta la durata della stagione balneare, insieme alle ordinanze emanate dagli uffici competenti del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. La stagione è compresa tra il 1° maggio e il 31 ottobre.
Spiaggia Villasimius
CAGLIARI, 14 MAGGIO 2013 - L'Assessorato regionale degli Enti locali ha pubblicato l'ordinanza che disciplina le attività che possono essere esercitate sul demanio marittimo durante la stagione balneare 2013 (1 maggio - 31 ottobre).

In particolare l'ordinanza contiene:
- le disposizioni generali;
- la disciplina dell'accesso agli utenti diversamente abili, della pulizia, dei servizi igienici e del primo soccorso nelle spiagge libere;
- le prescrizioni, estese all'intero territorio della Sardegna, sull'uso delle spiagge e degli specchi acquei;
- la disciplina delle aree in concessione destinate a noleggio di attrezzature da spiaggia e a stabilimenti balneari;
- la disciplina della locazione di natanti da diporto, tavole a vela, acquascooter e simili.

Consulta i documenti




Informazione a cura dell'Urp della Presidenza